Curiosità

Le stelle, i calici e Siena di notte

“Calici di Stelle” è l’evento estivo più atteso dagli enoturisti e amanti del vino per poter vedere le stelle, progettato per la notte di San Lorenzo, quella delle “stelle cadenti”, dall’associazione Città del Vino.

Era il 21 marzo 1987 quando a Siena 39 sindaci di piccoli e grandi comuni si riunirono per dar vita all’Associazione Nazionale Città del Vino, da nord a sud, città già note nel firmamento enologico e città ancora in ombra, campione rappresentativo di quel ricco mosaico che è il vigneto Italia.

A Siena, lunedì 10 agosto 2015, ritorna l’appuntamento conLOGO CALICI DI STELLE “Calici di Stelle”, manifestazione organizzata dal Comune di Siena, in collaborazione con l’Associazione Città del Vino, il Movimento Turismo del Vino e l’Unione Astrofili senesi. Un appuntamento dedicato alle migliori etichette di vini nazionali e toscani, che si potranno degustare con i preziosi consigli degli esperti Sommelier AIS del territorio, ma anche occasione di abbinare la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli e arte.

L’edizione Calici di Stelle 2015 quest’anno è dedicata alla musica, e a Siena non mancheranno i concerti. L’arte, a Siena, non può che essere sovrana e, infatti, il Museo Civico, i Magazzini del Sale, la Torre del Mangia, l’Accademia Musicale Chigiana di Palazzo Chigi Siena,_palazzo_chigi_saraciniSaracini, oltre alla sempre suggestiva Loggia dei Nove in Piazza del Campo, sono i luoghi chiamati a fare da sfondo ai molteplici eventi della manifestazione, e a cui sarà possibile accedere, anche per una visita guidata, prenotandosi.

I brindisi ‘open air’ si svolgeranno nella suggestiva Loggia dei Nove di Palazzo Pubblico in Piazza del Campo, dove l’Enoteca Italiana proporrà una degustazione libera con oltre 50 etichette provenienti dalla Toscana e da altre regioni del Bel Paese. I presenti avranno la possibilità di partecipare all’osservazione delle stelle, guidati dai volontari dell’Unione Astrofili senesi, per scoprire i segreti del cielo sbirciando il firmamento con i telescopi posti nella panoramica terrazza che domina la valle ai  piedi di Piazza del Campo.

A Siena, Calici di Stelle è una circostanza colta anche per un convegno, ospitato a Palazzo Sansedoni alle ore 17, quale momento di riflessione e approfondimento su «Sangiovese e gli altri vitigni autoctoni toscani: il progetto Sangiovese Purosangue. Vini, espressione del nostro territorio: ricerca identitaria e unicità produttiva». Il seminario è aperto a produttori, tecnici, operatori e appassionati. A seguire la degustazione curata da Enoclub Siena, in collaborazione con AIS Siena. L’ingresso è gratuito, ma è richiesta la prenotazione al numero 0577 – 246042.

Per informazioni su tutti gli appuntamenti di “Calici di Stelle” a Siena, è possibile chiamare il Comune di Siena ai numeri 0577-292223 e 0577-292220 in orario di ufficio, oppure scrivere a museocivico@comune.siena.it.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button