Giovanni Sordo riceve il Premio Mediterraneo Packaging durante il Vinitaly

Giovanni Sordo riceve il Premio Mediterraneo Packaging durante il Vinitaly

Print Friendly, PDF & Email
Paola Sordo la quarta generazione nel Barolo

È stato ufficialmente consegnato all’Azienda Agricola Giovanni Sordo, in occasione dell’edizione 2018 di Vinitaly, il premio assegnato nella 5’ edizione del premio Mediterraneo Packaging e gli attestati di merito del Concorso Enologico «Il vino per tutti». A ritirare il premio, Paola Sordo quarta generazione, da poco entrata in azienda, la giovane figlia di Giorgio, titolare dell’azienda di Castiglione di Faletto, nel cuore di Barolo, a pochi chilometri da Alba.
Una famiglia intera a capo dell’azienda che da tre generazioni produce vino. La tenuta, fondata nel 1912 dal Giuseppe ed affidata nelle mani del figlio Giovanni con la moglie Maria.
Attualmente la terza generazione,  Giorgio Sordo segue con dedizione la produzione. Giovanni, comprò diversi vigneti di Nebbiolo per Barolo – Sorì in lingua piemontese –  e che oggi, possiede una superficie totale di  53 ettari vitati, distribuiti tra i comuni di Castiglione Falletto, Serralunga d’Alba, Monforte d’Alba, Barolo, Novello, La Morra, Verduno, Grinzane Cavour e Vezza d’Alba.

 

Il Premio Mediterraneo Packaging è stato assegnato per il packaging delle bottiglie dei Crù del Barolo, mentre gli attestati di merito sono andati come riconoscvimento alla qualità di alcuni dei migliori prodotti dell’azienda che potete vedere elencati qui.

About The Author

Sonia Biasin

Wine Writer, Diplomata sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Related posts