Tribuna

Ecco la vacanza esperienziale

Tanta la bellezza del paesaggio marino, ma non basta a lasciare un ricordo indelebile da custodire nel tempo.
Andrea Bifulco, giovane e intraprendente, da qualche anno alla conduzione dell’albergo di famiglia Hotel Calanca di Marina di Camerota, crede profondamente nel concetto di vacanza esperienziale, dove tutti i sensi possano emozionarsi piacevolmente, rendendo il soggiorno indimenticabile.

Per cui l’incantevole costa di rocce e sabbia che va dalla Torre saracena del Poggio a quella della Calanca, l’accogliente struttura con 20 camere che affacciano sul mare, a pochi passi dalla spiaggia privata, per Andrea non sono abbastanza, ai suoi clienti vuole offrire il piacere dei sapori locali, non soltanto servendo piatti che li esprimono tutti, ma offrendo un full immersion nel territorio cilentano.

DSC_0237Quindi, coinvolge i suoi ospiti in un percorso itinerante nelle vicine colline, e guidati da persone esperte, imparano a riconoscere e raccogliere i prodotti spontanei della terra, leccornie riservate a pochi, come gli asparagi selvatici, lampascioni, borragine, erbe aromatiche.

L’approvvigionamento della materia prima continua all’imbrunire con la lamparata, antica tecnica di pesca per il pesce azzurro, che arricchisce di fascino la gita in barca.
Poi cuochi esperti, alla cucina del Calanca, insegneranno ai volenterosi vacanzieri, come preparare piatti di terra e di mare tipicamente cilentani, utilizzando gli ingredienti procacciati.

Una vacanza che sia un’esperienza indimenticabile, oltre il relax e il mare cristallino, ma che divertendo possa stimolare la scoperta degli aspetti insoliti del territorio cilentano, restando custode della cultura e dei sapori genuini di Camerota.

 

Angela Merolla

hotelcalanca.com


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button