La trasformazione delle nuvole, indaga il Comandante Colleoni

La trasformazione delle nuvole, indaga il Comandante Colleoni

Print Friendly, PDF & Email

Noi l’avevamo intuita una nuova pubblicazione a fine anno, visto il fervore letterario di Marco Faggiani, fotografo viaggiatore dai mille interessi tra cui il vino e la buona tavola, che solo nel 2014 aveva fatto uscire ben due romanzi con protagonista il Comandante Colleoni e una “guida” sui “piaceri del vino”.

Faggiani, autore di reportage da mezzo mondo ed esploratore di posti dove il cibo è più genuino, si è avviato sulla strada letteraria del romanziere di gialli, anzi “eco-gialli” come si definiscono, giacché le vicende sono ambientate in zone dove domina la natura più che l’uomo.

Franco Faggiani, “Il Comandante Colleoni. La trasformazione delle nuvole”, Piazzola sul Brenta, Idea Montagna Editoria e Alpinismo, Il Comandante Colleoni - La Trasformazione delle Nuvole2015, 208 pagine.
Con “La trasformazione delle nuvole” arriva alla sua terza puntata la saga del Comandante Colleoni. O ‘sagra’, come sottolinea l’Autore, dal momento che il protagonista dell’opera continua a non farsi mancare buon cibo e ottimi vini.
Stavolta l’ambientazione si sposta dall’arco alpino, Trentino e Valle d’Aosta, agli antipodi geografici della Penisola. Infatti, per un curioso imprevisto di famiglia, il Comandante della Forestale Bartolomeo Colleoni si trova catapultato in Sicilia, in luoghi particolarmente “vulcanici”, tra colate laviche e ceneri etnee, non solo perché si tratta dell’Etna, ma per il carattere e la vivacità dei personaggi che incontra e con i quali soprattutto si scontra. Il vulcano stesso si erge a comprimario di una storiaccia di rifiuti tossici e discariche abusive. Una vicenda piuttosto ‘scottante’ che Colleoni riesce brillantemente a risolvere, coadiuvato dai due sempre fedelissimi assistenti e da una squadretta di personaggi locali, raffazzonata ma efficace.

Arrivato in libreria alla fine di novembre, “Il Comandante Colleoni. Franco FaggianiLa trasformazione delle nuvole” è sicuramente un’opportunità di regalo se non post natalizio, per chi non lo avesse già colto per tempo, almeno da far trovare nella calza della Befana ai fan di questi personaggi: o Faggiani o Colleoni.

Maura Sacher

About The Author

Related posts