Tribuna

La Toscana di Ruffino

La vita della Toscana raccontata con immagini e parole in quasi 400 pagine, 300 fotografie e 130 ricette secondo la tradizione della valle del Sieve. Ma è anche  la storia di Ruffino, di quel Chianti diventato simbolo del vino italiano all’estero. Ma non vuole essere e non lo è un libro di cucina. La-Toscana-di-Ruffino-cover-779x1024Articolato in quattro macroaree che raccontano le occasioni conviviali “Casa dolce Casa” con il pranzo della domenica a casa della nonna, una vera occasione di stare insieme che tutti noi di qualsiasi regione e ceto sociale ricordiamo con una nota di malinconia. “Al fresco” con le prime scampagnate primaverili con il pane sciocco, il pecorino, gli affettati e l’immancabile frittata di erbe e verdure spontanee. “La campagna” con i ricordi delle estati passate nella casa dei nonni; l’uva ed il vino, l’olio nuovo e l’ultimo racconto “In Città” con la spesa dal pizzicagnolo, il classico panino col lampredotto, cibo di strada per eccellenza, una prelibatezza accompagnata da un gottino di Chianti.

L’ultima sezione “La Toscana del cucchiaio” è stata curata da Stefano Caffarri, una interpretazione di alcuni grandi classici della cucina toscana.

Gli autori: Francesco Sorelli ideatore del progetto e dei testi; Sandra Pilacchi ha realizzato le ricette e le fotografie dei piatti. Il cucchiaio d’Argento editore.

Presentato in occasione della 50^ edizione del Vinitaly presso lo stand di Ruffino sarà prossimamente in vendita nelle librerie.

Piera Genta


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button