Stile e Società

LA FRECCIA: IN VIAGGIO VERSO UN NUOVO UMANESIMO

Sul numero di gennaio delle Ferrovie Italiane

La Freccia nel suo primo numero del 2021 guarda al futuro mostrando in copertina un corpo femminile che prende forma e vita nel mezzo di un bosco, opera dell’artista Cédric Le Borgne. Un futuro capace di includere le diversità, valorizzare capacità e ricchezze del nostro Paese, trovare un equilibrio tra uomo e ambiente.

E proprio l’arte  fa rinascere il territorio dal Trentino alla Sardegna ecco un tour inedito attraverso  città nascoste che diventano gallerie a cielo aperto, tutte da scoprire (o riscoprire) appena sarà possibile. Alcuni suggerimenti:  da Introd a Roccamandolfi per conoscere le cinque piccole località dell’entroterra da non farsi sfuggire, insignite delle bandiere arancioni del Touring Club ed uno sguardo  nei 24 borghi toscani che, grazie alle cooperative di comunità, sono tornati a vivere con un modello di innovazione sociale ed economica per lo sviluppo del territorio. Si resta in Toscana per un cammino ad anello di 130 km, tra Siena e Grosseto, per arrivare ai piedi dell’Amiata, una montagna dal forte richiamo spirituale e naturalistico. La montagna è protagonista anche di un viaggio tra i sapori del Trentino-Alto Adige: strudel, farina da setacciare ed erbe officinali. Un modo per staccare la spina ad alta quota.

La rubrica Genius Loci di Peppone Calabrese ci porta tra le colline umbre alla ricerca di Solomeo, dove l’imprenditore Brunello Cucinelli ha realizzato il sogno di un capitalismo umanistico.

Con il 2021 il magazine inaugura una nuova rubrica dedicata ai temi dell’inclusione e della diversità. Si apre con la Caritas italiana e i suoi progetti di sostegno economico, offerta alloggi e assistenza psicologica realizzati per rispondere all’emergenza sociale provocata dalla pandemia. Interessante anche lo sguardo all’associazione no profit Sloweb che promuove un uso consapevole del digitale con corsi di formazione, podcast e convegni. Non manca un approfondimento sul futuro sostenibile che passa anche per i cambiamenti degli spazi urbani, secondo l’architetto Stefano Boeri: metropoli più verdi per riscoprire la vita nei quartieri e gli uffici come luoghi di socializzazione.

Cultura e mondo del lavoro rappresentati da tre donne protagoniste: Antonella Polimeni, nuova rettrice dell’università Sapienza di Roma, che punta su inclusione, attenzione per gli studenti e lavoro partecipato; Francesca Moraci, docente di urbanistica e membro del cda di FS Italiane, che si impegna a promuovere il talento femminile; Monique Veaute, direttrice del Festival dei 2Mondi di Spoleto, che affronta con ottimismo la ripartenza.

Come sempre, nel numero di inizio anno, si guarda ai principali eventi del 2020 attraverso le foto più rappresentative del volume iconografico dell’Ansa.

La Freccia di gennaio si può sfogliare e leggere in formato digitale su FSNews, e su carta nei FRECCIALounge e FRECCIAClub, in copia cellofanata e personale che i lettori potranno prendere e portare via. I contenuti del magazine mensile di FS Italiane si raggiungono e leggono anche attraverso il canale Telegram di FSNews e i profili Twitter  @fsnews_it  e  @LaFreccia_Mag.

Piera Genta

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button