Chicche d'Italia

La Festa della mietitura come una volta

A pochi km da Torino, a Devesi (Ciriè), frazione Rossignoli, sabato 27 giugno 2015 si terrà la “Festa della mietitura come una volta”. Non si tratta di una giornata come tante dedicata alla mietitura, ma di un evento unico e speciale nel suo genere.

Nell’autunno 2014 una famiglia d’imprenditori agricoli con un figlio “unico”, Sergio, affetto da disabilità dalla nascita, ha deciso di dare in comodato d’uso gratuito alla Associazione di Promozione Social Zapp’in Zappiamo Insieme Onlus, circa 2000 metri quadri di terreno agricolo.

Una parte del terreno è stata seminata a piccolo farro, che diventerà farina, la “Farina di Sergio” appunto, nel corso della Festa della Mietitura. Tra i sostenitori dell’evento: l’Assessorato all’Agricoltura di Cirié, la Cooperativa Animazione Valdocco, il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali Ciriè. L’evento si pregia del patrocinio del Senato della Repubblica, della Regione Piemonte, della Camera di Commercio di Torino e del C.I.S. di Ciriè.

La giornata di festa inizierà alle h, 10.00 con la presentazione delle iniziative della giornata da parte del Presidente di Zapp’in, Marina Cismondi e con interventi delle Autorità Locali. Dopo la benedizione del Parroco ai partecipanti, alle h, 11,30 si procederà con la Mietitura del Grano di Sergio.
A seguire, ricco buffet per tutti, attività ludico educative per i bambini, giochi di un tempo (pignatte, corsa nei sacchi, tiro alla fune, ecc.), musica popolare.
Il momento della mietitura vedrà partecipare oltre ai tecnici specializzati, le aziende
agricole coinvolte, le istituzioni locali, Coldiretti, le comunità per disabili, le associazioni del territorio, la Croce Verde e tante altre importanti realtà.

Tutti insieme alla Festa della mietitura per Partecipare, Conoscere, Condividere!

L’Associazione di Promozione Sociale Zapp’in -Zappiamo insieme- ONLUS nasce grazie ad un gruppo di professionisti provenienti da diversi settori (agricolo, sociale, marketing,universitario, ecc.) nel Giugno 2013.
I progetti proposti da “Zapp’in – Zappiamo Insieme” sono progetti di Abilitazione Sociale che si avvalgono dell’agricoltura come strumento per trasformare in risorsa le capacità di ogni cittadino di qualunque età ed in qualunque stato di salute psicofisica.
Per info: www.zappin.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Articoli correlati

One Comment

  1. Pingback: La Festa della mietitura come una volta
Guarda anche
Close
Back to top button