Vini e Ristorazione

La degustazione per la Guida di egnews “Il Vino per Tutti” al Borgo delle Vigne

Siamo a Zola Predosa al Borgo dellle Vigne della Cantina Gaggioli per la degustazione dei vini per la Guida di egnews.

Nella enoteca del ristorante sono stati messi e divisi per categorie i vini da valutare. Sono spumanti, rosati, bianchi fermi, rossi giovani, rossi invecchiati e passiti.

Abbiamo aperto per tempo i vini rossi per farli ossigenare ed esprimere al meglio nel bicchiere.

Sono 15 i vini bianchi spumanti e fermi: 12 da uve Pignoletto, 1 da uve Chardonnay, 1 da uve Grechetto Gentile e 1 da uve bianche delle Dolomiti.

A seguire due rosati spumanti e 2 Barbere frizzanti. I vini rossi in degustazione sono 14: 3 da uve Sangiovese, 2 Cabernet Sauvignon 1 bio, 1 da uve Teroldego Rotaliano, 2 Merlot 1 bio, 2 Barbera 1 bio  1 da uve Negrettino e 3 Rossi Bologna con almeno il 50 % di uve Cabernet Sauvignon e per il restante 50 % diverse percentuali a seconda della cantina di uve Merlot e Shyraz provenienti dalla zona DOC Colli Bolognesi.

Terminata la degustazione ci rilassiamo in giardino godendo della vista che spazia sulle vigne.

Cominciamo la cena con crescentine, formaggi e Ginetto il cocktail composto da Pignoletto Spumante, sciroppo di Sambuco, foglie di menta e acqua.

Questa piacevole bevanda è stata ideata da Letizia e Carlo Gaggioli e viene preparata all’istante con elementi naturali.

Arrivano ottimi spaghetti con le vongole di Goro cotti veramente a puntino.

Seguono scampi saltati e scampi crudi che arricchiamo con l’olio ottenuto dagli ulivi ubicati sulle colline della azienda.

Li abbiniamo secondo le nostre preferenze con i vini bianchi spumanti e fermi e con i rosati  che abbiamo assaggiato durante la degustazione.

Chiudo trionfalmente la squisita cena con doppio sorbetto alla fragola e menta e una tenerina guarnita con zabaione caldo.

A nostra disposizione due passiti bianchi e uno da vino rosso che avevamo in degustazione per la guida.

Una ottima occasione per accompagnare gli squisiti dessert e fare un confronto sulle impressioni. 

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button