Vini e Ristorazione

L’oste del Castello

Portata dopo portata mi rendo conto che la piccola osteria ancora agli albori ha grandi potenzialità, cucina di ricerca territoriale, gradevole rivisitazione dei piatti, tecnica affinata e personalizzata, elementi magistralmente combinati in pietanze che rapiscono il palato.

Osteria del Castello, lo chef-oste Rinaldo Ippolito esprime perfettamente la sua filosofia di far buona cucina, sviluppata tra pentole e fornelli, tra esperienze lavorative ed estro, giovane ma professionalmente preparato, sa il fatto suo dall’antipasto al dessert.

L’osteria è al centro storico di Curteri, frazione di Mercato San Severino in provincia di Salerno, un’unica sala che ospita circa quaranta coperti, il giusto numero proprio per dedicare maggiore attenzione ad ogni cliente garantendo pietanze preparate al momento, il servizio è curato dalla moglie Roberta, che attenta e garbata offre un ambiente ospitale, sicuramente sfaccettature che fanno la differenza.

Rinaldo tiene alla presentazione dei suoi piatti che risultano molto gradevoli all’occhio, senza fronzoli essenziali ed eleganti, le pietanze si lasciano scoprire all’occhio, la precisione nella cottura, nei condimenti, l’equilibrio si palesa all’assaggio, direi senza dubbio deliziose.

Qui la cucina segue le stagioni, l’autunno porta castagne, funghi, zucca per ottimi manicaretti e sughi che avvolgono la pasta fatta a mano.

Il mio calice di rosso campano accompagna perfettamente l’impeccabile spezzatino di cinghiale stracotto all’Aglianico con scia di funghi porcini che l’oste ha preparato per me. Se è vero che “de gustibus non est disputandum” sono certa che conoscendo la cucina dell’Osteria del Castello mi darete ragione.

Angela Merolla

Osteria del Castello
Via Vittorio Emanuele, 23
Mercato San Severino (SA)
Tel. 089 890320
Cell. 3280238299

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button