Info & Viaggi

In attesa di un governo nuovo a 47° Vinitaly torna il Ministro Mario Catania

Dopo quaranta giorni dalle elezioni, si inaugura la manifestazione italiana più importante per l’enologia con il vecchio ministro, la situazione economica non è certo delle migliori per questo settore, sentiremo cosa ci dirà all’inaugurazione.

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, inaugurerà la 47° edizione di Vinitaly, Salone internazionale del vino e dei distillati di Verona, domenica 7 aprile alle ore 11, presso l’Auditorium Verdi della Fiera.  All’arrivo è previsto un primo incontro con i giornalisti.
Alle 12.30 il Ministro parteciperà al convegno organizzato dalla Coldiretti: “50 anni di qualità e bellezza nei territori”, presso la Sala Salieri.

Nel pomeriggio, dalle 14.30 fino alle ore 18.00, il Ministro visiterà i saloni espositivi della fiera.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button