Vini e Ristorazione

Il Vecio Fritolin val bene una tappa

Vi trovate a Venezia? Indecisi su dove gustare la tradizione gastronomica veneziana? Allora possiamo esservi d’aiuto. In una delle viuzze del sestiere Santa Croce,  a pochi passi da Rialto e dal  mercato del pesce e della  verdura, vicino al Museo d’arte moderna

ed orientale Cà Pesaro, in un palazzo appartenuto alla regina di Cipro, troviamo il Vecio Fritolin. Il nome del ristorante fa riferimento a quei luoghi, i fritolini, dove sin dal  ‘600 si poteva acquistare il pesce appena fritto, servito nello scartosso con un quadrotto di polenta abbrustolita.  Una vera delizia,  autentico cibo da strada, che possiamo ancora trovare nel menu del ristorante.

 

Il locale dall’aspetto di una osteria dagli arredi antichi si rivela invece un ristorante di qualità, dove Irina Freguia, veneziana doc,  vi accoglie con un sorriso e vi fa sentire subito a casa. Lo chef, Daniele Zennaro, giovane e talentuoso fa il resto.

 

Pane e grissini sono fatti in casa così come la pasta ed i dolci.  Il pesce è di giornata, scelto tra i banchi dei pescatori da Irina e Daniele:  le moèche quando sono in  stagione e cioè in autunno e primavera non mancano e sono una esperienza sensoriale unica per il loro fritto leggero. Il menu rispetta l’avvicendarsi delle stagioni e la disponibilità degli ingredienti, molte verdure arrivano dagli orti di Sant’Erasmo.

 

Se le trovate sul menu non fatevi scappare le “uova finte”, uova di Parmigiano Reggiano, ultima idea del geniale Daniele.

 

Il ristorante si trova: Calle della Regina 2262 Sestiere Santa Croce, 30135 – Venezia

Tel. +39.041. 5222881  Website: www.veciofritolin.it

 

Piera Genta

pieragenta@libero.it

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button