Vini e Ristorazione

Il Cancelliere

Il portafoglio enologico della Campania è senza dubbio variegato con punte di eccellenze in grado di competere con vini nazionali e internazionali.
Ogni zona si esprime con i suoi vitigni autoctoni di epoche antiche, portando nel calice vini dagli elementi tanto caratteristici quanto distintivi, che raccontano la storia e le tradizioni del territorio.

L’inestimabile patrimonio ampelografico campano, irripetibile per l’insieme di fattori che determinano il cosiddetto “terroir”, conta accanto ai più noti vitigni, un’infinità di varietà minori molto interessanti ma di piccole produzioni.
Il cuore pulsante della Campania vitivinicola è l’Irpinia, qui i terreni argillosi-calcarei ricchi di residui vulcanici sono la spalla forte dei vitigni autoctoni secolari Aglianico, Greco e Fiano.

 Quindi non si può che desiderare di addentrarsi tra le colline dell’Irpinia tappezzate di vigne, e pizzicare uno per uno i nuclei di maggior vocazione vitivinicola.
Montemarano è uno di questi, guarda dall’alto del castello medievale il piccolo centro abitato che digrada a valle, tutt’intorno macchie boschive sono in sintonia con le morbide vigne che scendono dalle colline.

Terra del Taurasi, vino prodotto dalle uve Aglianico, che prima di essere degustato merita un’attenta conoscenza sulle sue origini, sulla filosofia e il pensiero di chi lo ha concepito.
Soccorso Romano è “Il Cancelliere” di Montemarano, che in segno di rispetto ha acquisito in passato e mantenuto nel tempo quest’appellativo, ha trascorso la sua vita in simbiosi con la vigna, allevandola nel rispetto della natura, curando il suo vino dalla pianta e lasciando che esprimesse a pieno il vitigno e il suo territorio, ma soprattutto che serbasse la sua anima.

Uve da coltivazione biologica che vanno a fermentare forti solo dei loro lieviti e a temperature naturali, per vini che non subiscono chiarifiche, filtrazioni e altro che li scarnisca della loro essenza.
 Ora il calice il Nero Né Taurasi Docg 2006 si concede ad una conoscenza non di un Taurasi, ma del Taurasi con la pienezza del suo essere.
Angela Merolla

Azienda Vitivinicola Il Cancelliere
Contrada Iampenne, 45-Montemarano(AV)
www.ilcancelliere.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button