Info & Viaggi

Il BonTà diventa internazionale

La 10a edizione del Bontà, salone delle eccellenze enogastronomiche di Cremona, è stata suggellata da un evento molto speciale, la premiazione di chef Italiani provenienti dall’estero, gemellati con altrettanti chef Italiani in patria, sfidandosi con piatti speciali e di qualità.

Trenta i cuochi provenienti da Stati Uniti, Hong Kong, Germania, Francia, Svizzera, Austria, Spagna, mentre dall’Italia, da Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Puglia, Campania e Calabria, che hanno partecipato all’evento, selezionati in due categorie: “le eccellenze” e i “gran gourmet”, i quali hanno proposto piatti a base di melanzana, tema dell’edizione 2013, spaziando da ricette della tradizione a quelle innovative.

L’evento, promosso da Osvaldo Murri, giornalista enogastronomo, è stato patrocinato da Isnart (Unioncamere) Ospitalità Italiana – Ristoranti nel Mondo, Cremona Fiere, Il BonTà e Touring del Gusto, conferendo ai partecipanti un premio, consistente in una targa in argento, dedicato a “Talento Italiano nel Mondo”.
Ospiti d’onore Romano Filippo, console di Friburgo (Germania), Piero Zagara, il sindaco di Cremona Oreste Perri e tre chef Italiani di alta scuola professionale e della gastronomia nazionale, in qualità di giudici dell’evento: Sergio Carboni stella Michelin del ristorante La Locanda degli Artisti (Cremona), Stefano Perini, ristorante del Buon Ricordo L’Uliveto di Villa Kinzica (Franciacorta), Salvatore Perrone, ristorante  Benita, di Cogoleto (Genova).

Dei trenta piatti presentati la commissione giudicatrice ha decretato per la categoria “le eccellenze”, il primo posto in assoluto alla coppia di ristoranti Gude Stub Casa Antica di Bühl in Germania, di proprietà della famiglia Alesi, che ha presentato il piatto “Il mare, la terra e la melanzana” e il ristorante La Vecchia Filanda di Asola (Mn) di Andrea Grossi e Faruk Nerizi,  con  il piatto “Tartare di melanzana tonda genovese marinata e affumicata con tabacco toscano,  crema di patate di Avezzano e caviale Calvisius”.

Nella categoria dei “grandi Gourmet”  il primo posto in assoluto è stato assegnato alla trattoria Il Gabbiano di Corte de Cortesi (Cr) della famiglia Fontana, con il piatto “Millefoglie di melanzane e buton de pajas” e al ristorante Al Vedel della famiglia Pizzigoni, con “Cannoli alle melanzane, sautè di carciolfi, culatello e pepite di foie gras”.
I restanti ventisei partecipanti sono stati classificati a pari merito grazie alla loro alta professionalità e alla preparazione dei piatti preparati.  A tutti è stata consegnata la Targa al “Talento Italiano nel Mondo” e una confezione di riso La Pila.

Il console di Friburgo, Filippo Romano, ha ricevuto un culatello stagionato dell’azienda cooperativa  “Posus” di Vescovato (Cr),  e, dagli organizzatori dell’evento, una targa in argento alla Professione, in ricordo de Il BonTà 2013., ed ha espresso l’interesse a realizzare un gemellaggio per l’edizione 2014 tra la città di Cremona e la città di Friburgo, indirizzato all’arte, la cultura e la gastronomia.

Isabella Radaelli

i.Radaelli@egnews.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button