Curiosità

Il Barocco nel piatto

Sempre molto accattivante l’iniziativa di un’associazione nata per promuovere attività legate alla cultura musicale, con particolare attenzione al repertorio del Barocco, che, promuovendo il Festival MusicAntica, abbina anche la conoscenza della storia alimentare dell’epoca.

L’edizione 2015 del Festival MusicAntica, curata dall’Associazione Barocco Europeo che sotto la direzione artistica di Donatella Busetto organizza Seminari Internazionali di Musica Barocca, si svolgerà nelle giornate di 11, 13, 15 novembre 2015, presso il Palazzo Ragazzoni a Sacile, provincia di Pordenone. Al sito http://www.barocco-europeo.org/index.html si può leggere il Programma.

Il Festival musicale comprende concerti di repertorio antico, conferenze ma anche degustazioni di prodotti tipici locali, secondo una formula sperimentata con successo da alcuni anni e che va sotto il logo parallelo “Note & Sapori”, con ambientazione nelle atmosfere dell’età del Barocco.

I gustosi contrappunti sull’arte della tavola nell’edizione 2015 del Festival MusicAntica, prendono il via (alle ore 20.30) con il temaFESTIVAL BAROCCO NORCERIA 500 “L’eccellenza et trionfo del porco” e l’esibizione dell’Ensemble di Musica e Teatro di Bologna, che metterà in scena la tradizione della Norcineria a fine ‘500, tema assolutamente appropriato alla data, 11 novembre, Festa di San Martino, giorno da cui si può cominciare, secondo la tradizione agreste, a macellare il suino di casa.

Il 13 novembre 2015, alle ore 18.30, dopo la trattazione del tema ‘Donne Musiciste alle Corti europee’ e la performance di Edward Smith al clavicembalo, per Note & Sapori si gusteranno ‘Salse, spezie e latticini d’oggi e allora’, a cura della Casa del Formaggio di Sacile con degustazioni dei tipici prodotti caseari della zona e dintorni.

Il 15 novembre 2015, sempre con inizio alle ore 18.30, si parlerà di ‘Musica barocca al femminile’, e dopo il Concerto Conclusivo dei Seminari Internazionali, si festeggerà con prodotti di pasticceria, sui dolci suoni che ‘Biancomangiare, Focaccia e Dolce Cuccia…’ evocano per i palati curiosi.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button