Bologna e il resto del mondoRubriche

I vini italiani premiati e festeggiati

La rassegna Mondial des Vins Extremes dedicata ai vini prodotti da vigneti coltivati in alta montagna o a picco sul mare ha visto trionfare l’Italia.

Sono cinque i premi importanti assegnati a cantine italiane.

La formula prevede che il Premio Speciale sia assegnato a una nazione che partecipa alla rassegna con almeno cinque cantine e ottiene il miglior risultato.

E l’Italia ha ottenuto il Premio Speciale perché ognuna delle cinque cantine che hanno partecipato ha vinto nella propria categoria.

In contemporanea si è tenuta la prima edizione di “Extreme Spirits 2021” che ha visto assegnare il Gran Premio per i distillati a una cantina italiana.

Con il miglior punteggio l’Acquavite Divino 2004 di Pojer e Sandri ha sbaragliato gli avversari.

Negli Usa dal 2018 si tiene la National Prosecco Week – Settimana Nazionale del Prosecco organizzata dal Consorzio del Prosecco DOC per educare e informare i media e gli operatori del settore e per festeggiare questo importante vino italiano.

Incontri, seminari, degustazioni, shop online, degustazioni virtuali hanno coinvolto agli inizi di Agosto migliaia di operatori del settore, appassionati, negozi specializzati, buyers, enoteche, ristoratori e personaggi importanti del mondo del vino Usa.

L’iniziativa realizzata in collaborazione con media Usa e piattaforme importanti del mondo del vino ha raggiunto decine di milioni di persone. I vini italiani saranno ancora protagonisti a metà Ottobre alla rassegna “Annual Top 100 Tasting” – Degustazione Annuale dei 100 Vini Top organizzata dalla rivista Wine & Spirits.

San Francisco e la West Coast ospitano l’evento che vedrà ben 47 cantine italiane su 100 in degustazione proporre i loro vini.

Una settimana dopo a New York la rivista Wine Spectator organizza il “Critic’s Choise Grand Tasting” – Grande Degustazione scelta dai Critici nell’ambito della New York Wine Experience annullata lo scorso anno a causa della pandemia.

È già tutto esaurito e per accedere all’evento è necessario avere il certificato di vaccinazione contro il covid – 19. 

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button