Agenda

Goro, festa Madonna delle Grazie

La festa della Madonna delle Grazie batte anche la pandemia e su svolgerà regolarmente nell’arco di tre weekend dal 20 al 22, dal 27 al 29 agosto e dal 3 al 5 settembre.

Cambia solo la location, non più” al campo sportivo ma nel parco dell’asilo Stella Maris in via Valletta 26 a ridosso del centro del paese. Stan gastronomico aperto tutte le sere a partire dalle 19 e domenica 5 settembre anche a pranzo.

Consigliata la prenotazione, necessaria per l’asporto 349366173.

Ad organizzare la fiera sono congiuntamente l’Associazione Valeria e la società” sportiva Ricci Goro al quale andranno gli eventuali utili. Tutte le sere sono in programma spettacoli vari in piazza Bruno Bordoni.

Questo il menu’ dello stand gastronomico: Antipasti: cozze e vongole alla marinara; Carpaccio di pesce spada e salmone e Cocktail su gamberi.

Primi piatti: Spaghetti alle vongole e alle peverazze; Pennette cozze e vongole; Pasticcio di branzino; Risotto di mare e Penne gamberi e zucchine.

Secondi: Frutto misto; Baccalà con polenta;  Branzino al pepe verde; Pesce spada al forno con pomodorini e olive; contorni vari.e di casalinghi.

Per quanto concerne gli spettacoli si inizia venerdì 29 con Fashion Competition Miss Verace; sabato 21 musica in piazza con Ricky Mazza e domenica 22 musica anni Trenta, Quaranta e Cinquanta  e Rick and roll con Andrea Curti e il suo gruppo musicale.

Venerdì  27 spettacoli della scuola di balli “Fly” di Giorgia Sofia Ruighi; sabato 28 l’uscio latino americano anni Cinquanta, Settanta e Ottanta Rick and Tolle Bougie woogie con dj Vale; domenica 29  musica e karaoke con Elisa e Albert.

Venerdì  3 settembre: musica liscio con dj Demis e Marra, spettacolo della scuola ginnastica ritmica “Progetto Ritmico”Ahena; sabato 4 musica liscio e latino americano con dj Denny e domenica 5 alle 17 messa e processione per celebrare la Madonna delle Grazie e alle 21,306 musica dal vivo con i 60 Lire.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 94E0301503200000006351299 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.
Dopo la donazione compila il form di sostenitori!

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio