Tribuna

Fiera del Vino e Concorso per il miglior Valtènesi a Polpenazze

È alle porte l’edizione numero 67 della Fiera del Vino di Polpenazze, un fondamentale veicolo di promozione per il territorio e per un’agricoltura di eccellenza.

Uno dei più popolari eventi enogastronomici del lago di Garda, MANIFESTO FIERA DEL VINO DI POLPENAZZE 2016la Fiera del vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze del Garda, ritorna e si tiene dal 27 al 30 maggio 2016, nello storico paesino di Polpenazze, provincia di Brescia, nella zona della Valtenesi, sulla sponda occidentale del Lago di Garda.

Dopo il successo record del 2015, quando si sono conteggiati oltre 30 mila visitatori nel ponte del 2 giugno, la Fiera torna in scena nel centro storico medievale di Polpenazze, dalla cui piazza si gode un colpo d’occhio spettacolare sulla Valtènesi, il lago di Garda con sullo sfondo il Monte Baldo.
Qui saranno ospitati i candidi stand delle 22 cantine ospiti, oltre al Borgo Bio, l’angolo dedicato alle aziende che praticano l’agricoltura biologica.

In primo piano come sempre il concorso enologico ufficiale istituito nel 2006 dal Ministero per le Politiche Agricole per le Doc Garda Classico e Valtènesi: le commissioni di assaggio assegneranno la qualifica di Vino Eccellente ai vini che abbiano raggiunto almeno il punteggio di 85/100. Saranno inoltre assegnati dei premi speciali al miglior Valtènesi e Valtènesi Chiaretto, attribuiti dall’amministrazione comunale, ed al miglior Garda Classico, istituiti con il contributo della Banca di Credito Cooperativo del Garda. Da ricordare inoltre che i Chiaretti eccellenti di Polpenazze concorreranno all’assegnazione del Trofeo Pompeo Molmenti 2016, che verrà assegnato a giugno nell’ambito dell’altro sempre atteso evento: “Italia in Rosa a Moniga” del Garda.

I visitatori potranno degustare i vini del territorio muniti di sacca e bicchiere acquistati all’ingresso (5 euro, cui andrà aggiunto un euro per ogni degustazione a scelta).
Non mancherà la Corte degli Assaggi, dove sarà possibile effettuare degustazioni guidate e comparate di tutti i vini premiati al concorso abbinati ai migliori formaggi della zona.
Alla Dispensa del Gusto infine si servirà l’immancabile spiedo gardesano, da sempre un must della Fiera di Polpenazze. Ad arricchire la quattro giorni sono previsti spettacoli, mostre, musica dal vivo tutte le sere e, in chiusura, un grande spettacolo pirotecnico.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button