Curiosità

Festival del Food&Film con l’occhio all’Expo e oltre

Tavole imbandite con commensali che si abbuffano o mangiano egregiamente composti non è inusuale vedere in tanti film d’epoca e recenti e nemmeno in certi sceneggiati per la tv che mettono la cucina o i fornelli a perno della trama.

Il “Food Film Fest”, che l’Associazione Montagna Italia di Bergamo promuove per il secondo anno, è un festival internazionale di cinema e cibo ideato per sostenere la cultura di un’alimentazione consapevole.
Verrà proposto in alcune città pugliesi con la collaborazione di Futuri Orizzonti e I Tipici di Puglia per raccontare “La cultura dell’alimentazione”, con l’intento di costruire, al di là dell’Expo, una sinergia stabile nel tempo, atta a creare un legame sempre più forte tra la Puglia e la Lombardia.

L’edizione del ‘Food Film Fest Bergamo’ si svolgerà in anteprima Bergamo dal 15 al 20 settembre 2015, mentre l’edizione pugliese, il ‘Puglia Food Film Fest’, interesserà il territorio della Città Metropolitana di Bari dall’8 all’11 ottobre 2015.

Il Concorso Cinematografico internazionale, dedicato ai temi dell’alimentazione consapevole, raccoglie film da tutto il mondo, legati al tema del gusto, dell’arte culinaria, della corretta nutrizione e della produzione di cibo, della biodiversità e della memoria gastronomica come patrimonio collettivo da preservare.
Tre le sezioni: cortometraggi e lungometraggi, documentari e film d’animazione, di qualunque durata.

È previsto in contemporanea un Concorso Fotografico, aperto ad ogni tipologia di scatti fotografici sempre aventi come soggetto il cibo e l’alimentazione in tutte le accezioni: caratteristici negozi di alimentari, mercati, street food; persone che mangiano, che cucinano, che trasformano materie prime; problematiche relative alla nutrizione; coltivazioni e attività connesse all’agricoltura e all’allevamento; la cultura del cibo in Italia e all’estero.

Questo e molto altro si può leggere qui: http://www.montagnaitalia.com/PDF%20FOOD/2015/FOOD%20FILM%20FEST%202015%20-%20PROGETTO.pdf

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button