Degustazione alla Enoteca La Cantina Bologna riguarda la Cantina Celli di Bertinoro

Degustazione alla Enoteca La Cantina Bologna riguarda la Cantina Celli di Bertinoro

Print Friendly, PDF & Email

Fondata nel 1963 a partire dal 1985 inizia il rinnovamento degli impianti delle viti situate nei 30 ettari ubicati a Casticciano, Massa, Fratta Terme e Bracciano, località del territorio delle colline di Bertinoro.

Inizia la degustazione I Croppi Albana Secca 2018 che porta 14 gradi, pluripremiata negli anni.

Bel colore giallo dorato. Note di frutta e fiori bianchi, fresca traccia balsamica verde. Al gusto risulta secco giustamente, intenso, persistente, sapido e di equilibrata acidità. Le Grillaie Sangiovese Superiore Riserva 2016 ha13,5 gradi.

Colore rosso rubino con unghia violacea. Sentori di frutta rossa, amarene, mirtilli e spezie tipo pepe verde, molto intenso al naso. In bocca è giustamente secco ma quasi morbido, tannini gradevoli, giusta acidità e persistenza.

Bron & Ruseval 20 deriva da uve Sangiovese 60% e Cabernet Sauvignon 40% e ha14 gradi. Colore rosso rubino carico con unghia purpurea.

Note ricche di frutta rossa matura, amarene, marasche, mirtillo nero. Al palato risulta caldo, potente, rotondo. Concludiamo con Solara Albana Passito DOCG 2016. Colore giallo dorato intenso lievemente ambrato.

Sentore di albicocche surmature. In bocca è morbido, pieno, avvolgente, persistente, gustoso. La degustazione è stata gustosamente accompagnata dai formaggi di Romagna Terre di Gambettola: squisito Pecorino di fossa ai 4 Pepi, Formaggio di Bufala di Salu’ e Lamucca di bosco formaggio vaccino affinato nel mirtillo.

Il Palazzo di Varignana ha presentato un olio extravergine proveniente dai suoi terreni che si estendono per 250 ettari sulle colline adiacenti, di cui 100 ad olive con 65.000 piante, una delle massime estensioni in Emilia Romagna.

Le cultivar principali degli oliveti sono ghiacciola, leccino, pendolino, nostrana, maurino, correggiolo. L’Olio Extravergine di oliva monocultivar di Ghiacciola ha ottenuto molti riconoscimenti.

Blend Blu oggi in degustazione da cultivar frantoio, leccino e pendolino molto adatto ad uso cucina ha un bellissimo colore giallo intenso, note fruttate al naso e al gusto, acquisisce una giusta piccantezza dopo una iniziale rotondità, molto intenso e persistente. Insieme all’olio extravergine Blend Blu.

Palazzo di Varignana per la degustazione ha offerto in assaggio Delizia di frutta Gogj, Delizia di frutta alla Melograna e Delizia di frutta alle Albicocche, Goji e Cardamomo che si sono ottimamente abbinate ai formaggi. Dulcis in fundo con i dolci artigianali di Modiglianantica: Mandorlato al cioccolato ed amarena, Tesori di Romagna al Savor e Zuccheri alla Saba e cioccolato di Modigliana. Davvero un fantastico assortimento per gli abbinamenti soprattutto con l’Albana Passito Solara.

E come sempre le degustazioni della serie Segni di Civiltà organizzate con ottima cura da Nicola e il suo staff sono gratuite.

Umberto Faedi 

About The Author

Umberto Faedi

Vicedirettore

Related posts