Vini e Ristorazione

Dedicato a chi ama il vino e vuole saperne di più

Per approfondire le proprie conoscenze, per avvicinarsi alla cultura e tradizione, al bere consapevole perché il vino per molti è ancora un universo tutto da scoprire. Il vino è una bevanda speciale, suscita emozioni, il vino è racconto, è rapporto con il territorio ed imparare a degustare vuol anche dire migliorare la propria capacità di leggere il vino senza perdere il piacere di assaporare un buon bicchiere. IMG_8862

Per chi vuole saperne di più, sono aperte le iscrizioni al Corso Onav di primo livello per Assaggiatori di vino della sezione di Torino e provincia.

18 incontri con cadenza settimanale, aperti a tutte le persone maggiorenni, sia agli appassionati che si avvicinano per la prima volta all’affascinante mondo del vino sia a chi già opera nel campo della ristorazione, bar e enoteche. I temi affrontati spazieranno dagli elementi di fisiologia dei sensi alla tecnica di degustazione determinante per apprezzare le sfumature sensoriali del vino, dalla viticoltura all’enologia, dai pregi alle alterazioni e difetti dei vini e molto altro ancora. Il percorso didattico si concluderà in cantina dove verranno spiegati praticamente i processi produttivi e i “segreti” che permettono di ottenere un vino di qualità.

Ogni incontro comprende una parte teorica e una degustazione guidata di 4 campioni di vino, rappresentativi del vitigno e del territorio, selezionati da assaggiatori esperti, coordinati dal prof. Luca Rolle, responsabile scientifico della Sezione e docente universitario. Le lezioni sono tenute da relatori abilitati all’insegnamento, enologi, agronomi, esperti ed i vini verranno serviti e degustati senza l’indicazione del produttore. La direzione didattica del corso è affidata al prof. Vincenzo Gerbi, vice direttore della didattica del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino. Al termine del corso, dopo un esame finale, verrà rilasciata la patente di “Assaggiatore di Vino” che permette l’iscrizione all’Albo nazionale degli Assaggiatori ONAV.

Sono previste agevolazioni per le persone di età compresa tra i 18 e i 23 anni e per gli studenti universitari.

L’ONAV offre ai soci alcune iniziative a livello nazionale, tra cui il Convegno Nazionale, la giornata dell’Assaggiatore, le selezioni per i concorsi enologici tra i quali il Concorso Enologico Nazionale Premio Douja d’Or di Asti; il Concorso Marengo Doc di Alessandria e le selezioni per la “Guida dei vini ONAV”. Per saperne di più: www.onav.it

 

Piera Genta


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button