Bologna e il resto del mondo

Decima Edizione di MOVIEVALLEY FESTIVAL

La passione continua afferma Maria Grazia Palmieri ideatrice della rassegna internazionale.

Si festeggia il decennale della rassegna che quest’anno è dedicata alle due grandi attrici Giulietta Masina e Mariangela Melato.

Giulietta Masina nata a San Giorgio di Piano vicinissimo a Bologna era molto appassionata di cucina.

Cuoca sopraffina e grande appassionata dei piatti della tradizione era capace di organizzare pranzi e cene per ospiti arrivati all’improvviso a casa Fellini/Masina.

Sono centinaia i corti arrivati alla giuria del concorso da tutte le parti del mondo. E ci sono molte novità quest’anno fra le quali la sezione Green Fork realizzata in collaborazione con Naturasì.

Questa nuova sezione di corti in concorso è dedicata alla agricoltura sostenibile e alla sana alimentazione. Rimangono inamovibili le sezioni dedicate alla fiction italiana, alla fiction internazionale e alla animazione internazionale.

La nuova sezione Green Fork è dedicata ai temi di grande attualità: l’agricoltura sostenibile e alla sana alimentazione.

Per entrambi è previsto un premio offerto da Naturasì. Fuori concorso sarà proiettato il corto “Giusto il tempo di una sigaretta” della regista Valentina Casadei. Realizzato da First Child Production ha vinto decine di festival in tutto il mondo.

Da una recente collaborazione con Succede solo a Bologna all’interno di questa edizione della rassegna è previsto un giro a tema cinematografico per Bologna denominato Bolowood.

Presidente della giuria sarà anche quest’anno il regista Daniele Cipri’. Proseguono le collaborazioni con il DAMS corso di laurea CITEM – Cinema, Televisione, Produzioni Multimediali di Bologna e il Centro Sperimentale di Cinema Piemontese di Torino.

Entrambe queste realtà organizzano una giuria che sceglierà il miglior corto di fiction internazionale e il miglior corto di animazione.

Verrà conferito dalle due giurie il Premio Speciale CITEM e Centro Sperimentale. E non manca la parte dedicata al cibo e al vino. Un party con cibi preparati da Naturasi’ inaugurerà la rassegna in un suggestivo chiostro nel centro di Bologna.

In abbinamento le bollicine e gli ottimi vini della Cantina Gaggioli ubicata sulle colline di Zola Predosa che quest’anno ha festeggiato la cinquantaduesima vendemmia.

Umberto Faedi


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button