Agenda

Conversazione in livestreaming con Eduardo Kohn “Come pensano le foreste” 18 marzo ore 18

Introdotti dall’Ambasciatrice del Canada in Italia, S.E. Alexandra Bugailiskis.

Roma, lunedì 15 marzo 2021. Questo giovedì, 18 marzo alle 21.00, il celebre antropologo canadese Eduardo Kohn esordirà sulla scena culturale italiana in un incontro digitale con Andrea Colamedici di Tlon sul tema delle “foreste pensanti”. L’incontro è sostenuto dall’Ambasciata del Canada in Italia e curato da Livia Filotico di IDA.

L’evento coincide con l’apertura degli ordini per Come Pensano le Foreste, pluripremiato libro del professore canadese tradotto in italiano da nottetempo.

Le foreste pensano: questo il risultato di quattro anni di ricerca etnografica tra i Runa dell’Ecuador di Kohn, Professore Associato alla McGill University. E di questa conclusione Kohn ha fatto un impegno politico: contribuire al mantenimento di uno spazio in cui le foreste possano continuare a pensare tenendo a bada burocrazia, costruttori e sfruttamento.

Molte le domande di ordine pratico che scaturiscono da questa riflessione di una natura non più intesa come risorsa inanimata: per esempio, che significato dare a concetti legali come il diritto sulla terra e la proprietà privata? E poi, questo nuovo modo di fare antropologia, incentrato sull’etica oltre gli esseri umani, può aiutarci a trovare delle alternative in un momento in cui il nostro modo di vivere attuale è chiaramente insostenibile?

Passando dall’etica all’ontologia, dalle foreste pensanti agli spiriti che in essa si manifestano, il filo conduttore di questo incontro è cosa significhi pensare ed essere vivi – prendendo le foreste come guida per aiutare a orientarci se impariamo ad ascoltare.

Come Pensano le Foreste è l’ultimo incontro di “A Toolkit for the Future”, un progetto in cui creativi italiani e canadesi hanno lavorato insieme per immaginare un mondo post-pandemia basato su una nuova etica, tra cui Margaret Atwood, Giovanna Melandri, Frances McKenzie, Maya Khamala e Julie LeClair. Il progetto è sostenuto dall’Ambasciata del Canada in Italia e diretto da Livia Filotico.

Per informazioni e interviste  320 174 1155 info@ida-creatives.com


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button