Vini e Ristorazione

Consorzio vino Custoza: nuovo presidente

Giorgio Tommasi è il nuovo presidente del Consorzio di tutela del vino Custoza doc, denominazione di origine controllata. Viticoltore, proprietario di una azienda agricola con vigneti a Sandrà e Lazise.

È anche  presidente del Consorzio del Bardolino e della Cantina di Castelnuovo del Garda, il primo a presiedere i due Consorzi dei vini veronesi del Garda da quando questi sono stati istituiti.

Il Custoza doc, 70 cantine, 490 soci, ha una produzione di 110 mila ettolitri ed è il quinto Consorzio tra i vini bianchi.

Il Bardolino doc ha una produzione di 250 mila ettolitri ed è la quarta doc tra i vini rossi italiani.

Giorgio Tommasi è ora prossimo ad entrare come consigliere in Federdoc, la Federazione dei Consorzi a tutela delle doc italiane, al posto di Luciano Piona, ex presidente di Uvive (l’Unione dei Consorzi dei vini veneti) ed oggi anch’egli membro del consiglio di amministrazione del Custoza.

 

Piera Genta

pieragenta@libero.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button