Agenda

Con la Barcolana 2018 possibilità di esperienze per tutti i gusti

La 50esima edizione della Barcolana, la storica regata che si tiene nel Golfo di Trieste ogni anno nella seconda domenica di ottobre, propone una gamma di possibilità di esperienze per tutti i gusti da offrire alle migliaia di partecipanti, ai loro accompagnatori, agli spettatori che si riverseranno in città nei giorni precedenti il grande evento.

Il programma dal 5 al 14 ottobre 2018 è ricco di occasioni. Alla stringa “Vedi tutti i pacchetti” sul sito www.barcolana.it, si possono visualizzare e scegliere le attività a cui si preferisce aderire, dietro prenotazione.

Non mancano proposte per walking tour alla visitazione di luoghi caratteristici di Trieste, o seguire la gara da punti di vista privilegiati, come a bordo di un elicottero, o seduti in una location con terrazza in riva al mare, fino a godersi i festeggiamenti del Barcolana Dinner Party.

Un esempio allettante: in programma mercoledì 10 ottobre, per la quarta edizione di “Barcolana Chef”, nove chef e dodici stelle Michelin di tutta l’Italia per la prima volta si troveranno a Trieste per offrire al pubblico le eccellenze enogastronomiche italiane, con l’acqua il tema conduttore cui i cuochi stellati si ispireranno.
L’evento culinario della Barcolana, in collaborazione con Illy Caffè, sarà ospitato da Alex Benvenuti e dallo chef Matteo Metullio all’Harry’s Piccolo Restaurant & Bistrò.
Per partecipare a Barcolana Chef è necessario acquistare i biglietti sul sito web ufficiale della regata; il pacchetto, in vendita al prezzo di 75 euro a partire dal 12 settembre e fino all’esaurimento dei 200 posti disponibili, è di nove piatti-degustazione e permette di assaggiare tutte le creazioni culinarie.
Il 12 settembre si aprono le iscrizioni, fino a esaurimento posti.
Il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Irccs Burlo Garofolo di Trieste, l’ospedale materno-infantile del Friuli Venezia Giulia, affermato a livello internazionale per la qualità dell’assistenza e dell’eccellenza della ricerca scientifica.
Maestro di cerimonie dell’evento, a presentare gli ospiti e ad accompagnare il pubblico durante le degustazioni sarà lo chef Franco Favaretto, di Baccalà Divino, mentre il giornalista enogastronomico Fabrizio Nonis condurrà un’asta benefica.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button