Rubriche

Casumaro, lo storione autoctono del Po a tavola

Lo storione autoctono del Po, è uno dei più grandi pesci d’acqua dolce e salmastra diffuso in Europa, famoso per offrire carni pregiate e caviale. Praticamente scomparso allo stato selvatico, viene allevato da aziende specializzate per essere riscoperto da ristoranti e sagre. A Casumaro (Fe) dal 18 al 20 e dal 25 al 27 settembre nella sala Polivalente don Alfredo Pizzi in via Garigliano 14,  verra’ organizzata la kermesse culinaria  denominata Lo storione a tavola. Antipasti:
Fantasia di storione – Filettini di storione marinato con capperi, olive nere, pomodorini essicati a bassa temperatura e cipolla di tropea – Carpaccio di storione in agrodolce al profumo di agrumi
Primi:
Crespelle dorate con ripieno di storione su crema di formaggi – Risotto con storione ed erbe aromatiche – Bigoli all’uovo con ragu di storione in salsa yogurt e grana fuso – Tortelli con ripieno di storione al burro e caviale – Spaghetti allo scoglio – Cappellacci di zucca (al ragu/burro e salvia) – Bigoli all’uovo al sugo di costine – Risotto con pesce gatto
Secondi:
Storione in guazzetto, su letto di morbida polentina al profumo di rosmarino – Tranci di storione alla griglia su salsa di pomodorino fresco e acciuga – Filetti di storione in agrodolce gratinati al forno con profumo di agrumi e salsa al limone – Pesce gatto in umido con tranci di polenta arrostita – Anguilline dorate fritte – Fritto misto di pesce di mare – Brasato di manzo in salsa di cottura – Grigliata di carne di maiale
Info Loris 348.0083645

Maurizio Barbieri


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button