Stile e Società

Cardenal Mendoza celebra il Giubileo

Il Giubileo della Misericordia promosso da Papa Francesco ispira non solo i cuori ma anche le menti, e la creatività spazia.

Cardenal Mendoza, da oltre un secolo il più celebre fra i Brandy spagnoli, Brandy di Jerez della categoria Solera Gran Reserva, il top della produzione spagnola, dedica una speciale bottiglia in edizione limitata all’anno del Giubileo Straordinario 2015-2016, indetto dalla Chiesa Cattolica.

Il nome del distillato si rifà all’influente Cardinale castigliano Pedro Gonzáles de Mendoza (1428–1495), discendente di nobile famiglia, arcivescovo di Siviglia e successivamente di Toledo, nominato Cardinale nel 1473 da Papa Alessandro VI, e Primate di Spagna nel 1482, appellato “terzo re di Spagna”, perché sostenitore di Isabella di Castiglia e del suo matrimonio con Ferdinando d’Aragona. Grande diplomatico e umanista, patrono delle arti, fu il principale patrocinatore del progetto di Cristoforo Colombo alla scoperta del Nuovo Mondo.

L’aspetto della nuova bottiglia Cardinal Mendoza per il Giubileo è opera di Steve Simpson, illustratore e designer inglese trasferitosi in Irlanda. Simpson, che vanta una lunga esperienza di packaging design per diverse grandi aziende di tutto il mondo, ha curato tutti gli aspetti del progetto: dalla bottiglia verniciata all’etichetta e alla capsula, per finire con l’astuccio e con l’imballo esterno.

Cardenal Mendoza - Bottiglia GiubileoLa bottiglia del Giubileo mantiene in etichetta e in retro etichetta il colore giallo, ormai classico, del Cardenal Mendoza: molti sono però i fregi e i simboli aggiunti da Simpson, che figurano anche sulla variopinta capsula e sul sigillo frontale rotondo. L’astuccio cilindrico in metallo Cardenal Mendoza - Astuccio Giubileoè di colore rosso, ed è arricchito dalle immagini delle principali basiliche di Roma. Molto vivace è anche il cartone esterno, bicolore giallo e rosso.

Ottenuto da uve autoctone Airén e prodotto tramite una lenta distillazione in alambicchi di rame, il Brandy spagnolo Cardenal Mendoza invecchia per oltre 15 anni in botti di rovere americano che hanno precedentemente contenuto Sherry Oloroso e Pedro Ximenez. È prodotto in quantità limitate, esattamente come un secolo fa. Ancora oggi ogni bottiglia viene sigillata a mano prima di essere confezionata.

Distribuito nei cinque continenti, in esclusiva per l’Italia dalla Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna, il Cardenal Mendoza è Fornitore Ufficiale della Casa Reale di Spagna, della Camera dei Lord d’Inghilterra e della Città del Vaticano.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button