Curiosità

Buoni accordi e buone notizie per i formaggi italiani

L'1 Marzo è entrato in vigore l'accordo bilaterale tra la UE e la Cina sottoscritto alla fine del 2019.

L’1 Marzo è entrato in vigore l’accordo bilaterale tra la UE e la Cina sottoscritto alla fine del 2019.

Questo atto sancisce la totale protezione e tutela del formaggio Asiago DOP nella Repubblica Popolare Cinese.

Il mercato cinese è uno dei più importanti e promettenti per il Consorzio di Tutela del Formaggio Asiago da una decina d’anni.

Dal 2014 sono state attivate azioni di tutela della proprietà intellettuale della denominazione.

E sempre dal 2014 il Consorzio svolge un programma di promozione per far conoscere l’Asiago.

Di pari passo sono state attivate azioni per rimuovere dal mercato cinese prodotti che imitavano e usurpavano il formaggio Asiago.

Nel 2020 in Cina sono stati fatti controlli diretti nei punti vendita e sono cominciate le verifiche nei siti di commercio elettronico.

Sono stati individuati prodotti di provenienza Usa spacciati per Asiago nella grande piazza commerciale di Taobao.

Il mercato dal 2019 al 2020 ha visto aumentare l’importazione del 12,5 % del nostro formaggio.

Dal 20 al 22 Maggio il Consorzio sarà al China International Geographical Indication Products evento internazionale dedicato ai prodotti DOP e IGP.

Quest’anno sarà avviato un programma triennale di promozione cofinanziato dalla UE rivolto a Cina, Corea del Sud, Giappone e Vietnam che sono i mercati più appetibili per i nostri prodotti alimentari.

Partecipano i Consorzi dell’Asiago, Asti, Provolone Valpadana, l’Istituto per la Valorizzazione dei Salumi Italiani e l’Associazione Interregionale Produttori Olivicoli.

Viene confermata la sospensione e la ridiscussione degli assurdi dazi Usa imposti dall’ex ridicolo ma pericoloso presidente nordamericano.

La querelle sugli aiuti ai produttori di aerei va avanti da 17 anni.

La sospensione ha valore per quattro mesi durante i quali sarà possibile trovare un accordo secondo Ursula von der Leyen presidente della Commissione UE.

L’introduzione degli sciagurati dazi era stata autorizzata dal WTO – World Trade Organisation a forte trazione Usa.

La sospensione ha effetti rilevanti soprattutto per i pregiati formaggi italiani.

Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Gorgonzola, Asiago, Fontina, Pecorino Romano DOP e Provolone risparmieranno complessivamente 4 miliardi di euro.

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button