Agenda

Bookcity Milano 2020

dall'11 al 15 novembre in streaming su www.bookcitymilano.it  Gli appuntamenti di venerdì 13 novembre

Prosegue domani, venerdì 13 novembre, BOOKCITY MILANO, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura, quest’anno interamente in streaming, che coinvolge l’intera filiera del libro, editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, traduttori, grafici, illustratori, blogger, studenti, professori, lettori occasionali o forti, di ogni età.

 

Sul sito www.bookcitymilano.it è possibile consultare il ricco palinsesto di oltre 500 eventi, organizzati per data, per protagonisti, per temi e percorsi. Tutti gli eventi saranno trasmessi in streaming, per un’edizione completamente digitale: i link per connettersi saranno disponibili sul sito della manifestazione all’interno delle singole schede di ciascun evento.

 

Venerdì 13 novembre, nel palinsesto internazionale TERRA NOSTRA PAPERS, creato da BookCity per promuovere una riflessione intorno a quattro parole chiave (ambiente, pandemia, inclusione, cambiamento), sono previsti: alle ore 14, COMPRENDERE IL VIRUS – Ilaria Capua, una delle virologhe più affermate al mondo, in dialogo con Federica Furino sul tema del nostro futuro; alle ore 17, CUSTODIRE LA LIBERTÀ – Daron Acemoğlu, uno dei dieci economisti più citati al mondo, in dialogo con Danilo Taino per rispondere su quali siano le condizioni per creare e difendere la libertà; alle ore 18.30, LA VOCE DELLO SPAZIO, una lectio magistralis del radioastronomo Marcus Chown, uno degli eventi con cui la casa editrice Hoepli festeggia il suo 150° compleanno; alle ore 21.00, THE READING SOCIETY – Jeanette Winterson presenta il suo romanzo Frankissstein. Una storia d’amore (Mondadori), evento in collaborazione con Pirelli HangarBicocca.

 

Gli eventi di Terra Nostra Papers si potranno seguire in diretta dal sito www.bookcitymilano.it, che ospiterà anche un ricco palinsesto di eventi sulle sue pagine Facebook e Youtube. A farsi veicolo degli eventi di BookCity saranno anche i siti e i canali social di giornali, case editrici, associazioni, fondazioni.

 

Grazie a Intesa Sanpaolo, da sempre al fianco della manifestazione, venerdì 13 novembre, alle ore 16, si terrà “Effettofestival: festival e consumi culturali ai tempi di Covid-19”, un incontro in cui sarà presentato il primo capitolo di una più ampia ricerca sul mondo dei Festival culturali in tempi di Covid, realizzata da Giulia Cogoli e Guido Guerzoni, affiancata da un’indagine commissionata a Ipsos sui consumi culturali della popolazione durante il lockdown. Entrambe le ricerche sono sostenute da Intesa Sanpaolo per mettere a disposizione di operatori culturali e pubblico strumenti di analisi per la ripartenza dell’attività secondo i nuovi parametri. Interverranno: Giulia Cogoli, Guido Guerzoni, Ricardo Franco Levi, Piergaetano Marchetti, Fabrizio Paschina.

 

Sempre in collaborazione con Intesa Sanpaolo, sabato 14 novembre alle ore 16.00, “Una banca per lo sviluppo dell’Italia. La storia di IMI”, l’emblema di un modello che rappresenta un unicum nel panorama economico e finanziario italiano, e domenica 15 novembre alle ore 14.00 la presentazione del “Centesimo volume del Dizionario biografico degli italiani”, realizzato da Treccani.

 

Tra i progetti speciali, grazie a Esselunga, venerdì 13 novembre, alle ore 18, discuteranno su “La filiera controllata” Luca Magnani (Esselunga), Marcello Patera (Altromercato) e Massimo Mercati (Aboca), moderati da Corinna De Cesare (Corriere della Sera); sabato 14 novembre, alle ore 18, il tema sarà “Pane quotidiano” e ne parleranno Elisabetta Moro (autrice, con Marino Niola, del libro I segreti della dieta mediterranea, ed. Il Mulino), Giuseppe Ferrandi (Esselunga) e Anna Clerici (Banco Alimentare), moderati da Paolo Foschini (Corriere della Sera); domenica 15 novembre, alle ore 18, “Orti e verde urbano”, ne discutono Antonio Longo (coautore del libro La città degli orti, edito da Quodlibet), Susanna Magistretti (Cascina Bollate), e Giuliano Arcari (Esselunga), moderati da Emanuela Rosa Clot (Gardenia).

 

Borsa Italiana sostiene BookCity per il settimo anno consecutivo, aprendo virtualmente ai lettori milanesi le porte della sua storica sede di Palazzo Mezzanotte. Venerdì 13 novembre alle ore 10.30 sarà possibile seguire in streaming l’evento “Perché non possiamo rinunciare a banche e mercati” con Stefano Caselli, Ferruccio de Bortoli, Raffaele Jerusalmi e Gregorio De Felice; alle 16.30 si terrà l’evento “L’ABC della finanza. Soldi, risparmi, investimenti spiegati bene” con Mauro Del Corno e Vitaliano D’Angerio.

 

Venerdì 13 novembre alle ore 15 si terrà “A Milano crescono i sogni” con Marco Ferrari, David Guazzoni, Jacopo Lareno Faccini, Nicoletta Bortolotti (autrice di Disegnavo pappagalli verdi alla fermata del metrò. La storia di Ahmed Malis, edito da Giunti) e Ahmed Malis, moderati da Valeria Ciardiello. L’appuntamento rientra nel progetto La lettura intorno, ideato e promosso da BookCity Milano e Fondazione Cariplo, che si basa sulla convinzione che la promozione della lettura, con azioni di prossimità nei quartieri meno favoriti e fornendo soprattutto ai più giovani gli strumenti necessari per leggere e interpretare senza distorsioni la realtà in cui viviamo, possa essere un veicolo di coesione e di valorizzazione di tutte le risorse presenti in tali aree. Un progetto di inclusione culturale, dunque, coerente con i già attivi programmi di Fondazione Cariplo “Lacittàintorno” e “QuBì, la ricetta contro la povertà infantile”, che vogliono far conoscere meglio le offerte culturali presenti sul territorio urbano nonché le modalità per accedervi.

 

Sempre venerdì 13 novembre alle ore 16 si terrà la seconda edizione di “Eroine d’Oggi, il premio letterario di iO Donna” con Danda Santini, Maria Grazia Ligato, Maria Eugenia d’Aquino e Barbara Pieralice, dedicato ai personaggi femminili che si sono distinti nel corso dell’anno; alle ore 19.30 si terrà invece la cerimonia di consegna del Premio Fernanda Pivano 2020 a Valeria Luiselli per il romanzo Archivio dei bambini perduti (La Nuova Frontiera). Ideato nel 2003 da Fernanda Pivano stessa, il Premio viene assegnato ad autori residenti negli Stati Uniti che si sono distinti attraverso la propria opera tradotta in Italia e rappresenta il lavoro di diffusione della letteratura americana che la scrittrice e traduttrice ha intrapreso nel corso della sua vita. 

 

BOOKCITY MILANO è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano, costituita da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

 

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner), da Audi (special partner), da Esselunga (premium partner), da Fondazione Cariplo. Partecipano inoltre Borsa Italiana, Enel, Pirelli, Burgo Group, Federazione Carta e Grafica, Spazio Lenovo, Fondazione AEM, Messaggerie Libri SpA, Rotolito, Progetto M360, Action Aid (charity partner), Bird&Bird. BCM è realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), ALI (Associazione Librai Italiani), AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e LIM (Librerie Indipendenti Milano) e con il patrocinio di Regione Lombardia. Sono media partner dell’edizione 2020 di BOOKCITY MILANO: Corriere della Sera, Gruppo Mondadori, RAI Radio3, la Feltrinelli, ibs.it, ilLibraio.it.

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button