Agenda

Bollicine siciliane in festa

L’1 e 2 luglio a Realmonte in provincia di Agrigento, quarta edizione di “Sicilia in Bolle”, il Festival delle bollicine siciliane. L’evento è organizzato dalla delegazione Ais di Agrigento, in collaborazione con Ais Sicilia.

 

Sicilia in Bolle quest’anno raddoppia e si presenta in una nuova veste ricca di incontri per gli addetti ai lavori e di degustazioni per tutti gli appassionati.

 

L’evento, infatti, organizzato dalla delegazione Ais di Agrigento, in collaborazione con Ais Sicilia, avrà luogo l’1 e il 2 luglio in un palcoscenico mozzafiato, il Madison Trattenimenti che si affaccia sulla scogliera di marna bianca più bella d’Italia, la Scala dei Turchi di Realmonte, in provincia di Agrigento.

 

Domenica 1 luglio, l’intera giornata sarà rivolta a sommelier ed operatori del settore con gli appuntamenti di approfondimento sulla spumantistica italiana con un particolare focus su due specifiche aree di produzione, Sicilia e Trentino.

 

Lunedì 2 luglio, sarà il cuore pulsante della manifestazione, con l’apertura dei banchi di assaggio, dove circa 50 cantine presenteranno a tutti gli appassionati le loro produzioni di vini frizzanti e spumanti, in una degustazione con più di 160 etichette.

 

All’evento sarà presente anche il neoeletto presidente dell’Associazione Italiana Sommelier, Antonello Maietta. Il Madison Trattenimenti, location di Sicilia in Bolle, è adagiato sul promontorio che domina il mare della Scala dei Turchi, incastonata all’interno di un paesaggio naturale incontaminato.

 

Giunto quest’anno alla sua quarta edizione, Sicilia in Bolle è divenuto negli anni un appuntamento ormai consolidato, simbolo del mondo delle bollicine non solo a livello regionale, ma anche nazionale, tanto da essere annoverato tra i più importanti appuntamenti di Ais Italia.

 

Un evento per brindare alle migliori produzioni di vini frizzanti e spumanti siciliani, ma anche alla Sicilia e alle sue innumerevoli bellezze naturali.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button