Biodiversità bergamasca

Biodiversità bergamasca

Print Friendly, PDF & Email

Festival della Biodiversità Orobica. Riscoprire le antiche razze per non disperdere un patrimonio genetico antico e selezionato da secoli di adattamento all’ambiente circostante. È questo lo scopo del Festival della Biodiversità Orobica che si svolgerà sabato 19 e domenica 20 settembre 2015 a Bergamo presso l’agriturismo Ferdy di Lenna.  Un progetto sostenuto dalla Regione Lombardia  che segue il recupero dell’agroalimentare tipico della bergamasca.image1

Le razze di Capra Orobica e di vacca Bruna alpina sono razze soppiantate nel tempo da incroci che possono essere definiti “più moderni”. La Bruna alpina è una razza rustica che ben si è adattata agli alpeggi  della zona che era stata soppiantata dalla Bruna italiana derivata da incroci con razze americane. La capra Orobica  era stata soppiantata da razze più produttive anche se  è rimasta fondamentale per la produzione di formaggi tipici.

image2 (1)L’Associazione produttori di formaggi di capra orobica vede vicino l’obiettivo di costiTuire un presidio slow food. Nella due giorni non mancheranno dimostrazioni di mungitura e caseificazione, degustazioni con prodotti tipici  mentre la regione Lombardia presenterà tutte le novità del Piano di sviluppo rurale.

Roberta Capanni

 

About The Author

Sonia Biasin

Wine Writer, Diplomata sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Related posts