Notizie Italiane

Biennale di Gusto a Venezia

Dal 26 al 29 ottobre 2013 il Terminal Passeggeri di Venezia ospita «Gusto, biennale dei sapori e dei territori», prima edizione di una vetrina che intende presentarsi come qualificato viaggio tra i sapori all’insegna della migliore qualità delle produzioni enogastronomiche sia d’Italia sia dell’estero, dato l’interessamento di Paesi stranieri come Germania, Austria, Croazia e Slovenia.

Gian Marco Tognazzi ne è il testimonial ed animerà i quattro giorni della manifestazione, trasformando la sua postazione in una vera e propria agorà culinario-culturale con eventi a rotazione, presentazioni, proiezioni, ricordi, ed esibendosi in un divertente showcooking a due mani con lo chef televisivo Fabio Campoli.

Per il suo debutto, GUSTO è in collaborazione con Slow Food Italia, ospitato in un padiglione di circa 800 mq dove presenterà in anteprima la guida “Slow Wine 2014”, con la degustazione delle oltre 1.000 etichette selezionate dalla guida stessa e la consegna dei riconoscimenti.

È a cura della Federazione Cuochi una serie di qualificati showcooking gratuiti che si svolgeranno nella professionale cucina intitolata a Ugo Tognazzi, messa a disposizione da Zanussi professional.

In esclusiva si terrà anche la prima edizione del “Premio città di Venezia per la gastronomia” che nasce per valorizzare l’antica storia gastronomica di una delle città più esclusive al mondo e per portare gli chef a confrontarsi con ricette semplici, legate alla tradizione, ma che valorizzino i prodotti del territorio in maniera innovativa. Quest’anno il Premio è dedicato a Ugo Tognazzi, che oltre ad essere stato un grande attore era anche un estimatore della buona cucina, nonché abile cuoco. Lunedì 28 ottobre 2013 alle ore 18.00 verranno incoronati i migliori Chef e Lady Chef, nelle due categorie Senior e Junior, selezionati da una giuria di giornalisti ed esperti del settore food a livello nazionale.

L’edizione 2013 presenta, inoltre, tante interessanti iniziative speciali, come “Massaie Moderne” un laboratorio degustativo di storie e dimostrazioni di archeologia culinaria organizzato da “La cucina italiana”, “Birra Nostra” un nuovo appuntamento dei birrifici artigianali italiani della migliore qualità, la “Foodie Geek Dinner” una speciale cena dedicata a giornalisti e blogger del mondo food, il “Trofeo Divinando” un’avvincente competizione incentratasul vino tra sei squadre selezionate di Sommelier della FISAR, e ancora “Apertitivi d’artista”, “Instapicture”, esposizioni e tanto altro.

Nella manifestazione sono coinvolti i migliori ristoranti, catene alberghiere, esercizi pubblici, osterie e gastronomie della laguna con piatti preparati ad hoc, cene a tema e aperitivi per un vero e proprio itinerario culinario.

Tutti i particolari si trovano qui: http://www.biennaledelgusto.it/cose/programma

Maura Sacher
m.sacher@egnews.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button