Stile e Società

Amore in fiore – L’Eros nel Mondo Vegetale

L’amore non è una scoperta degli esseri umani, bensì un’invenzione nata molto prima della comparsa dell’uomo. Pur di mantenere la specie e di trasmettere i propri geni alla generazione successiva, ogni espediente è valido e questo lo sanno bene le piante e la natura in generale.

 

Proprio per raccontare ai visitatori come seducono i fiori e il mondo vegetale, verrà inaugurata il 1° di aprile in coincidenza con il giorno di riapertura dei Giardini di Sissi, eletti Giardino Internazionale dell’Anno 2013, la nuova mostra “Amore in Fiore – L’Eros nel Mondo Vegetale”.

 

Allestita su due piani, accompagnerà gli ospiti attraverso un percorso misterioso e mistico, che con inaspettata giocosità mostrerà in che modo colori, forme e profumi siano utilizzati dal mondo vegetale per procreare. L’esposizione approfondirà i temi della sessualità delle piante per aiutare a comprendere quella degli esseri umani e porterà i visitatori ad una maggiore consapevolezza sul ruolo fondamentale del “verde”, sul delicato rapporto uomo-ambiente che attraverso le strategie riproduttive delle piante garantisce la variabilità genetica e la biodiversità.

 

Una stagione all’insegna dell’amore, dove dalle vetrate dello Schlossgarten, delizioso ristorante con terrazza panoramica situato all’interno dei Giardini di Sissi,  i visitatori potranno godere di una spettacolare vista mozzafiato che si apre sui sentieri fioriti e su scorci incantevoli e dove la vista può arrivare fino al romantico Laghetto delle Ninfee e spaziare più su, fino alle montagne. E, per restare in tema, il locale proporrà menu romantici, colorati e con ingredienti afrodisiaci a base di peperoncino, vaniglia, cardamomo e cacao.

 

La mostra osserverà i seguenti orari e giorni d’apertura:

1° aprile – 31 ottobre: ore 9.00 – 19.00
1 novembre – 15 novembre: ore 9.00 – 17.00
I venerdì di giugno, luglio ed agosto: ore 9.00 – 23.00
Ultimo ingresso fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

 

Isabella Radaelli

i.radaelli@egnews.it

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button