Aglianico a Roma torna domenica 3 febbraio con la II Edizione

Aglianico a Roma torna domenica 3 febbraio con la II Edizione

Print Friendly, PDF & Email

Ritorna a Roma, presso il Radisson Blu Hotel, attraverso banchi di assaggio e seminari tematici, operatori e appassionati di tutto il mondo potranno scoprire e degustare una delle eccellenze vinicole italiane: l’Aglianico.

Le origini dell’Aglianico sono antichissime, sembra infatti che sia stato introdotto in Italia dai Greci intorno al VII secolo a.C. Non ci sono certezze sulle origini del nome, che potrebbero risalire all’antica città di Elea (Eleanico), sulla costa tirrenica della Campania, o essere più semplicemente una storpiatura della parola Ellenico.

Testimonianze storico-letterarie sulla presenza di questo vitigno si trovano in Orazio, che cantò le qualità della sua terra natia Venosa e del suo ottimo vino. Secondo altri, il nome (Elleanico o Ellenico) divenne Aglianico durante la dominazione aragonese nel corso del XV secolo, a causa della doppia “L” pronunciata “gli” nell’uso fonetico spagnolo.

Il vitigno a bacca rossa Aglianico da sempre produce alcuni tra i migliori vini rossi del sud Italia dove ha trovato i migliori terroir in cui esprimersi, e in modo particolare in Campania dove si producono due DOGG (Taurasi e Aglianico del Taburno) e in Basilicata, sui terreni vulcanici del monte Vulture, dove viene prodotto l’Aglianico del Vulture DOCG.

Domenica 3 febbraio 2019, dalle 11:00 alle 19:00, la manifestazione “Aglianico a Roma” permetterà a tutti di degustare oltre 150 vini presentati da aziende provenienti dai più vocati territori d’elezione come Terra di Lavoro, Taurasi, Taburno, terre del Cilento, Vulture anche se non mancheranno sorprese da altri terroir meno conosciuti.

sede dell’evento: Radisson Blu Hotel – Via Filippo Turati 171, Roma

PROGRAMMA:

Ore 11:00. Apertura banchi di assaggio

Ore 14:00 Seminario: I luoghi dell’Aglianico dal Taburno al Cilento.                                                                               A cura di Luciano Pignataro e del Consorzio Sannio-Cilento.

Ore 17:00 Seminario: 15 anni dei Taurasi Mastroberardino.   Verticale Storica Annate 2012/2011/2009/2007/2006/1999/1998/1997 a cura di Luciano Pignataro e dell’Enologo Massimo Di Renzo.

Ore 19:00. Chiusura banchi di assaggio.

AZIENDE PARTECIPANTI ALL’EVENTO

CAMPANIA

Antico Castello – Boccella – Cantine Addimanda – Cantine Barone – Cantina di Solopaca – Cantine Tora – Casebianche – Cautiero – Consorzio Tutela Vini – Consorzio Vini Salerno – Cortecorbo – Crypta Castagnara –  De Gaeta Winery – Di Meo – Donnachiara – Fattoria Pagano – Feudi di San Gregorio – Macchie Santa Maria – Orneta Campania – Podere San Giovanni / Cantine Mediterrane – Rocca del Principe – Sertura – Tenuta Cavalier Pepe – Tenuta Fontana – Tenuta Fonzone – Tenuta Scuotto – Terre Segrete – Vigne Guadagno – Villa Raiano – Viticoltori Lenza

BASILICATA

Basilisco – Cantina di Venosa – Cantine Del Notaio – Grifalco, Vulture – Michele Laluce – Re Manfredi – Paternoster – Strapellum – Tenuta I Gelsi – Tenuta Le Querce – Terre dei Re – Vigne Mastrodomenico

PUGLIA

Conti Zecca – Tormaresca

CONSORZIO SANNIO E TABURNO

Antica Masseria Venditti – Torre Del Pagus –  Serra Degli Ilici – Mustilli – Lauranti – Cantine Iannella – Votino – Fontanavecchia – Torre A Oriente – Nifo Sarrapochiello – La Guardiense – Vinicola Del Titerno – Cantine Foschini – Fattorie Ciabrelli – Santiquaranta – Cantina Del Taburno – Il Poggio – Corte Normanna – Fontana Delle Selve – Az. Agr. Catalano – La Fortezza – Castelle – Terre Stregate – Fattoria La Rivolta

CONSORZIO VITA SALERNUM VITES

 Albamarina – Cerrella – Donna Clara – Massimo Cobellis – I Vini del Cavaliere – Il Colle del Corsicano – Lunarossa Vini e Passione – Maffini Luigi – Polito Viticoltori – San salvano di Giuseppe Pagano – Tenuta Macellaro – Verrone Viticoltori – Villa Lupara – Vuolo Carmela

•Ingresso alla manifestazione (non occorre prenotazione): 20€

•Convenzioni: -Sommelier: 15€ (Previa dimostrazione con tesserino valido anno corrente) – Soci Riserva                             Grande/Enoroma: 15€

SEMINARI

•Seminario. I luoghi dell’Aglianico dal Taburno al Cilento. 30€

•Seminario. 15 anni di Taurasi Mastroberardino. Verticale Storica. 40€

-Per accedere ai Seminari la prenotazione è obbligatoria.

-L’iscrizione ad almeno un seminario comprende l’accesso ai banchi di assaggio.

-All’ingresso della manifestazione è richiesta una cauzione di 5€ per il calice di degustazione. La cauzione verrà restituita al termine della degustazione, previa restituzione del calice.

•Acquisto on-line

Tramite la pagina SHOP del sito è possibile acquistare i seminari e il biglietto di ingresso (al prezzo scontato di 16€) fino alle 24:00 di sabato 2 febbraio 2019.

Importante: Per chi effettua il pagamento tramite bonifico bancario o tramite lo shop on line del sito, è obbligatorio presentare la ricevuta cartacea al desk accoglienza dell’evento. Non si accettano ricevute visualizzabili tramite cellulare o altri dispositivi in genere.

Giornalisti e operatori del settore possono contattare l’organizzazione tramite e-mail: accrediti@riservagrande.com.

•Prevendita

Presso Riserva Grande Academy, via Pietro Blaserna 86 (Marconi) 00146, Roma.

La segreteria è aperta tutti i giorni dalle 14:00 alle 19:30.

Info e prenotazioni: eventi@riservagrande.com – 339.6231232

About The Author

Related posts