Curiosità

A Pasqua arriva la Colomba Miele Meli, nata da un sogno nel cassetto

A Pasqua sulle tavole degli italiani non può mancare la colomba e quest’anno l’apicoltore palermitano Claudio Meli ha deciso di farne arrivare una con all’interno il suo miele e il suo idromele Naché.

 

La Colomba di Claudio Meli è la “cugina” del Melittone, il panettone uscito nel Natale 2020. Realizzare un dolce lievitato che contenesse all’interno i suoi prodotti era il sogno nel cassetto di Claudio, che appunto nel dicembre scorso è riuscito a realizzare. Già da qualche mese nella sua testa aveva preso forma quest’idea, il progetto era chiaro: un panettone artigianale, prodotto con lievito madre e ingredienti di qualità legati alla Sicilia, con al suo interno i suoi prodotti. Il Melittone.

Bisognava solo trovare la persona giusta con cui collaborare e che potesse dare vita a tutto ciò. Sceglie Francesco Arena panificatore messinese, Ambasciatore del gusto, ma soprattutto suo amico, con cui molte volte ha avuto modo in passato di confrontarsi durante gli eventi del settore, stimato e apprezzato da molti per il suo lavoro, così come lui. Francesco accetta e mettono mano e testa al progetto. Inizialmente Claudio ha in mente una ricetta con miele di agrumi o di cardo. Dopo una serie di messaggi e scambi di opinioni decidono di utilizzare il miele di castagno, più caratterizzante e più originale.

 

A questo punto Francesco consiglia di utilizzare l’uva sultanina macerata nella Malvasia, già sperimentata in passato, ma da questo suggerimento arriva l’input a Claudio che propone di utilizzare per la macerazione l’idromele Naché. E così fanno. Riguardo ai canditi, Claudio avrebbe messo solo canditi siciliani di agrumi classici, Francesco invece il bergamotto. Optano per il bergamotto che si sarebbe legato meglio a quei sapori già decisi. L’idea del Melittone, pian piano, inizia a prendere forma. I sapori e gli aromi iniziano a far immaginare il prodotto finito.

 

Dopo qualche settimana, è pronta la prima prova! Nasce ufficialmente il Melittone: panettone artigianale siciliano a lievitazione naturale, con impasto realizzato con farina di frumento, miele di castagno, miele Meli, mandorle di Avola tostate, uvetta sultanina macerata in Idromele Nachè (per 48h), bergamotto candito, uova bio allevate a terra e burro di qualità. Lo assaggiano dopo tre 3 giorni dalla produzione e di chiusura dentro al cellofan, per capirne l’evoluzione. La prova va benissimo, si decide la grammatura, il prezzo di acquisto e subito dopo Claudio commissiona i primi 32. Comincia la distribuzione.

 

Francesco, con il benestare di Claudio, decide di proporli anche lui al forno, come new entry. I clienti sono molto entusiasti e il panettone non solo riceve numerose recensioni sui social, ma viene inserito nella classifica del Gambero Rosso come uno dei migliori panettoni siciliani del Natale 2020.  Visto l’inaspettato successo di questo originale lievitato, Claudio decide di proporre lo stesso concept in versione Colomba Pasquale.

 

Ed è così che, sempre in collaborazione con Francesco Arena è nata la Colomba Miele Meli, con alcune varianti fatte in seguito ai consigli dei clienti: è smorzato leggermente il sapore prevalente del candito di bergamotto, equilibrandolo meglio e miscelandolo attraverso l’inserimento di canditi di arancia, che rende ancora più equilibrato il tutto, rendendola meno stucchevole, ma più appetibile e gustosa. Questa volta il peso è di 1 kg. Con questo singolare progetto, Claudio Meli ha dimostrato ancora una volta che fare rete e collaborare sono sempre la scelta vincente per riuscire a realizzare i propri sogni.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button