Stile e Società

50 Top Italy Pasticcerie 2022: nasce la guida più golosa dello stivale

Nel mese di dicembre saranno svelate le classifiche delle 10 categorie

50 Top Italy Pasticcerie 2022

Dal prestigioso brand 50 Top, punto di riferimento della critica enogastronomica, nasce 50 Top Italy Pasticcerie 2022, la nuova guida online che racconta i locali più golosi dello Stivale.

Dieci sono le categorie incluse, una per ogni specialità dolciaria scelta tra quelle più caratteristiche dell’Italia, da Nord a Sud: TOP Babà, TOP Sfogliatella, TOP Panettone, TOP Tiramisù, TOP Cassata, TOP Cannolo, TOP Dolce al Cioccolato, TOP Gelato, TOP Torrone e Confetti, TOP Praline. A ogni categoria corrisponde una classifica, composta da 20 posizioni. Tutte le classifiche saranno svelate a partire dal 7 dicembre accompagnando i lettori alle festività natalizie.

Una mappa di 150 laboratori artigianali votati, visitati e valutati dal gruppo di 50 TOP ITALY, un panel di esperti gastronomi con particolare sensibilità verso il mondo dolce a cui è stato chiesto il vincolo di riservatezza e anonimato. In questo lungo viaggio dolce per l’Italia, hanno collaborato come co-curatori Antonella Amodio, Tiziana Di Masi – La Signora in Dolce, Camilla Rocca e Nino Aiello.

Oggi presentiamo le migliori pasticcerie d’Italia che, nei prossimi giorni, conosceremo meglio scoprendo le classifiche delle 10 categorie dolci, incluso la classifica delle gelaterie.

Ben 18 sono le regioni italiane rappresentate: in prima linea la Campania, a quota 36 insegne; segue la Sicilia (30); poi la Lombardia (16); il Lazio (13); il Piemonte (11); la Toscana (8); il Veneto (6); il Friulia Venezia Giulia (5); l’Emilia Romagna, l’Abruzzo, la Calabria e la Puglia (4); la Basilicata, la Liguria e la Sardegna (2); le Marche, il Trentino Alto Adige e la Valle d’Aosta (1).

50 Top Italy Pasticcerie 2022

Nel nostro Paese – sottolineano Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere, i tre curatori del progetto editoriale – c’è una grande tradizione dolciaria; basti pensare al gelato, al tiramisù o alla grande quantità di preparazioni per le feste, a partire dai pani lievitati fino ai torroni. Negli ultimi decenni, inoltre, a queste preparazioni storiche se ne sono affiancate altre all’insegna dell’innovazione, contribuendo all’innalzamento della qualità generale. A testimonianza di ciò i tanti e prestigiosi riconoscimenti conferiti in tutto il mondo ai maestri pasticceri italiani. 50 Top Italy Pasticcerie nasce dunque con l’intento di fotografare questo momento e, come nostra consuetudine, con lo scopo di guidare il consumatore nel mare di eccellenze made in Italy”.

Partner dell’iniziativa:
Pastificio dei Campi, Mulino Caputo, Latteria Sorrentina, Caffè Borbone, S.Pellegrino & Acqua Panna.

Ecco l’elenco completo delle pasticcerie al top:

50 Top Italy Pasticcerie 2022

Di Donato 1932 – Pescara, Abruzzo; Fratelli Nurzia – L’Aquila, Abruzzo; Pasticceria Emo Lullo – Guardiagrele (CH), Abruzzo; TIRI 1957 – Maestri dei dolci lievitati – Acerenza (PZ), Basilicata; Cundari Produzione Torroni – Bagnara Calabra (RC) , Calabria; Le Chicche di Francesco Taverna – Taurianova (RC), Calabria; Minutolo Antonino Fabbrica di Torroni – Bagnara Calabra (RC), Calabria; Scutellà – Antica Pasticceria Artigianale – Delianuova (RC), Calabria; Aliberti Pasticceria – Montoro Superiore (AV), Campania; Antica Pasticceria Carraturo – Napoli, Campania; Antignani – Pomigliano d’Arco (NA), Campania; Caffè Cimmino – Napoli, Campania; Casa Infante – Napoli, Campania; Celestina Pasticceria – Pollena Trocchia (NA), Campania; Chalet Ciro – Napoli, Campania
De Pascale – Avellino, Campania; Dolciarte – Avellino, Campania; lli Attanasio – Napoli, Campania; Fabbriche Riunite Torrone di Benevento – Benevento, Campania; Francesco Guida – Antica Osteria Nonna Rosa – Vico Equense (NA), Campania ; Gabbiano Pasticceria – Pompei (NA), Campania; Gambrinus – Napoli, Campania
Gran Caffè Napoli 1850 – Castellammare di Stabia (NA), Campania; Gran Pasticceria Ratto – Frattamaggiore (NA), Campania; La Sfogliatella Mary – Napoli, Campania; Lombardi Pasticcieri – Maddaloni (CE), Campania
Maison Manilia – Montesano sulla Marcellana (SA), Campania; Pansa – Amalfi (SA), Campania; Pasticceria Capparelli – Napoli, Campania; Pasticceria De Vivo – Pompei (NA), Campania; Pasticceria Madonna – Napoli, Campania; Pasticceria Pasquale Marigliano – Nola (NA), Campania; Pasticceria Poppella – Napoli, Campania
Pasticceria Sirica – San Giorgio a Cremano (NA), Campania; Pasticceria Vignola – Solofra (AV), Campania
Pasticceria Vincenzo Bellavia – Napoli, Campania; Pepe Mastro Dolciere – Sant’Egidio del Monte Albino (SA), Campania; Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana – Piaggine (SA), Campania; Premiata Fabbrica Torroni Cav. Innocenzo Borrillo – San Marco dei Cavoti (BN), Campania; Romolo – Salerno, Campania; Sal De Riso – Minori (SA), Campania; Scaturchio – Napoli, Campania; Torrone dell’Irpinia – Ospedaletto D’Alpinolo (AV), Campania; Gino Fabbri Pasticcere – Bologna, Emilia-Romagna; Caffè Manzoni – Tolmezzo (UD), Friuli
Harry’s Pasticceria – Trieste, Friuli-Venezia Giulia; Panificio Pasticceria Orso – Aiello del Friuli (UD), Friuli-Venezia Giulia; Pirona 1900 – Trieste, Friuli-Venezia Giulia; Belle Helene – Tarquinia (VT), Lazio; Cristalli di Zucchero – Roma, Lazio; Dolcemascolo – Frosinone, Lazio; Gruè Pasticceria – Roma, Lazio; La Cannoleria Siciliana – Roma, Lazio; Pasticceria De Bellis – Roma, Lazio; Pasticceria Regoli – Roma, Lazio ; Pasticceria Walter Musco – Roma, Lazio; Roscioli Caffè – Roma, Lazio; Two Sizes – Roma, Lazio; Douce Genova – Genova, Liguria; Alain Locatelli Colazioni&Gelato – Milano, Lombardia; AT Pâtissier – Volta Mantovana (MN), Lombardia; Bandirali 1951 – Crema (CR), Lombardia; Clivati – Milano, Lombardia; Fusto – Milano , Lombardia; L’ile Douce – Milano, Lombardia; Martesana Milano – Milano, Lombardia; Pasticceria Besuschio – Abbiategrasso (MI), Lombardia

50 Top Italy Pasticcerie 2022

Pasticceria Di Novo – Manerba del Garda (BS), Lombardia; Pasticceria Eoliana – Milano, Lombardia; Pasticceria Ernst Knam – Milano, Lombardia; Pasticceria Morlacchi – Zanica (BG), Lombardia; Pasticceria Veneto – Brescia, Lombardia; Sant Ambroeus – Milano, Lombardia; Baratti & Milano – Torino, Piemonte; Dalmasso – Alta Pasticceria Italiana – Avigliana (TO), Piemonte; Davide Barbero – Asti, Piemonte; Fabrizio Galla – San Sebastiano Da Po (TO), Piemonte; Fabrizio Racca – Torino, Piemonte; Farmacia del Cambio – Torino, Piemonte
Guido Castagna – Torino, Piemonte; Guido Gobino Cioccolateria Artigiana – Torino, Piemonte; Piccola Pasticceria – Casale Monferrato (AL), Piemonte; Relanghe – Barolo (CN), Piemonte; Cioccolato Maglio – Maglie (LE), Puglia; Confetteria e Museo Mucci Giovanni – Andria (BT), Puglia; Lula – Trani (BT), Puglia; Torrone Pruneddu – Tonara (NU), Sardegna; Antica Dolceria Bonajuto – Modica (RG), Sicilia; Antica Pasticceria Irrera – Messina, Sicilia; Bar Erice Napola – Napola (TP), Sicilia; Caffè del Corso F.lli Biscari – Santa Cristina Gela (PA), Sicilia; Caffè Roma – Enna, Sicilia; Caffè Sicilia – Noto (SR), Sicilia; Corsino Pasticceria – Palazzolo Acreide (SR), Sicilia; Extra Bar Petta – Piana degli Albanesi (PA), Sicilia; Giuseppe Bellia La Pasticceria – Giarre (CT), Sicilia
I Segreti del Chiostro – Palermo, Sicilia; La Pasticceria di Maria Grammatico – Erice (TP), Sicilia; New Paradise – Palermo, Sicilia; Oscar 1965 – Palermo, Sicilia; Pasticceria Armando – Brolo (ME), Sicilia; Pasticceria Cappello – Palermo, Sicilia; Pasticceria Costa – Palermo, Sicilia; Pasticceria Da Josè – Palermo, Sicilia; Pasticceria Di Noto – Piana degli Albanesi (PA), Sicilia; Pasticceria Palazzolo – Cinisi (PA), Sicilia; Pasticceria Savia – Dolcezze Siciliane dal 1897 – Catania, Sicilia; Pasticceria Sparacello – Castronovo di Sicilia (PA), Sicilia; Pasticceria Verona & Bonvegna – Catania, Sicilia; Pasticceria Vito Filingeri – Trapani, Sicilia; Sciampagna Pasticceria – Marineo (PA), Sicilia; Spinnato dal 1860 – Palermo, Sicilia; Torronificio Geraci – Caltanissetta, Sicilia; Euro Bar Dattilo – Dattilo (TP), Sicilia; Pasticceria Delizia – Bolognetta (PA), Sicilia; Pasticceria Russo dal 1880 – Santa Venerina (CT), Sicilia
Loretta Fanella Pastry Lab – Collesalvetti (LI), Toscana; Paola Francesca Bertani – Portoferraio (LI), Toscana
Pasticceria Mannori – Prato, Toscana; Pasticceria Nuovo Mondo Caffè – Prato, Toscana; Slitti – Monsummano Terme (PT) – Toscana;Torta Pistocchi – Firenze, Toscana; Vestri Cioccolato – Arezzo, Toscana; Acherer Patisserie.Blumen – Brunico (BZ), Trentino-Alto Adige; Mauro Morandin – Saint-Vincent (AO), Valle D’Aosta
Olivieri 1882 – Arzignano (VI), Veneto; Pasticceria Biasetto – Padova , Veneto; Pasticceria Marisa – San Giorgio delle Pertiche (PD), Veneto; Torronificio Scaldaferro – Dolo (VE), Veneto; Antica Pasticceria Nascimben – Treviso, Veneto

Le gelaterie:

Gelaterie Duomo – L’Aquila, Abruzzo; Emilio Maratea – Maratea (PZ), Basilicata; Gelateria Di Matteo – Sant’ Antuono (SA), Campania; Capolinea – Reggio Emilia, Emilia-Romagna; Ciacco – Parma, Emilia-Romagna
Cremeria Scirocco – Bologna, Emilia-Romagna; Gelateria Timballo – Udine, Friuli-Venezia Giulia
Greed Avidi di Gelato, Frascati (RM), Lazio; Otaleg! – Roma, Lazio; Stefano Ferrara GelatoLab Roma – Roma, Lazio; Cremeria Spinola – Chiavari (GE), Liguria; Artico Gelateria Tradizionale – Milano, Lombardia; Pavé – Milano, Lombardia; Paolo Brunelli – Senigallia (AN), Marche; Gelateria Soban – Valenza (AL), Piemonte
Gelateria G&Co – Tricase (LE), Puglia; I Fenu Gelateria e Pasticceria – Cagliari, Sardegna; Cappadonia – Palermo, Sicilia; Gelateria Dondoli – San Gimignano (SI), Toscana; Stefano Dassie – Treviso, Veneto

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button