Curiosità

2 primi piatti celebri in Italia e le loro originali varianti

2 primi piatti celebri in Italia e le loro originali varianti

2 primi piatti celebri in Italia e le loro originali varianti

Quanti sono i primi piatti in cui l’Italia eccelle? 

Difficile conteggiarli. 

Ogni regione ha le proprie usanze e tradizioni culinarie, ci sono però primi piatti che hanno conquistato i turisti provenienti da tutto il mondo.

Spaghetti al pomodoro per due classico Disney

Pensiamo al classico spaghetto al pomodoro protagonista di una famosa scena con il mitico Totò in Miseria e Nobiltà e presente anche nel classico Disney Lilli e il vagabondo, in cui due cagnolini assaporano con gusto la cucina di un cuoco italiano. 

In questo articolo abbiamo scelto di approfondire 2 dei piatti più amati dagli italiani e che più spesso di altri compaiono nei menu dei ristoranti, anche stranieri: la lasagna e la carbonara. 

Oltre a fornirti un approfondimento indagheremo quelle che sono le varianti più originali. 

Lasagna

La lasagna al ragù è la versione più classica di questo primo piatto, quella che durante le domeniche o le festività più importanti mamme e nonne preparano con premura.

Lasagna tipica bolognese

 La lasagna unisce la famiglia anche durante la sua preparazione, assemblare i vari strati di pasta e di salsa è un gioco che può far divertire molto i bambini in cucina.

 I più appassionati possono cimentarsi nella preparazione, oltre che del ragù e della besciamella, anche della sfoglia anziché acquistarla. 

Per fare la lasagna, controlla di avere: 150 g di farina di grano tenero, 50 g di farina 0, 2 uova e del sale per la pasta; 600 g di carne macinata di manzo e 250 g di maiale, 700 ml di passata di pomodoro, cipolla, sedano, carota, sale, pepe, olio, 100 ml di vino rosso e 50 ml di latte (per il ragù) e mezzo litro di latte, 50 g di burro, 50 g di farina, sale e pepe (per la besciamella). 

La maggior parte di questi ingredienti torna utile anche se si vogliono preparare versioni super originali della lasagna che lascino i commensali di stucco. 

Tra le migliori ricette per le lasagne ne segnaliamo alcune veramente innovative: la lasagna di polenta che sostituiscono strati di densa polenta a quelli di sfoglia; la lasagna vegana a base di besciamella vegana e anacardi (la sfoglia si fa senza uova); la particolarissima lasagna alle mele o la lasagna light alla verza.

 

Carbonara

La carbonara è per l’Italia un piatto identitario, ma anche un piatto divisivo; tante le dispute che si aprono in merito agli ingredienti da utilizzare e al loro dosaggio. 

Celebri rigatoni alla carbonara alla romana

Alcuni preferiscono il guanciale e altri la pancetta, altri ancora sostituiscono il pecorino con formaggi dal sapore e dall’odore meno intenso. 

Tuttavia la ricetta originale della carbonara tradizionale esiste e per prepararla a dovere servono i seguenti ingredienti: 400 g di pasta (consigliamo gli spaghetti, le mezze maniche o i bucatini), 200 g di pecorino romano, 280 g di guanciale, 5 tuorli e pepe nero in grani. 

La perfetta carbonara ha una consistenza cremosa e un sapore deciso. Quando un piatto è tanto celebre inevitabilmente si sviluppano tantissime sue versioni, vediamone alcune: la carbonara alle zucchine, la più diffusa; la carbonara di tonno, poco calorica; la carbonara al tartufo per un piatto dal tocco gourmet o la ricercatissima carbonara di mare. 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button