A Prowein il Lessini Durello

A Prowein il Lessini Durello

Print Friendly, PDF & Email

Pubblichiamo integralmente il comunicato del Consorzio Lessini Durello in quanto è un documento d’informazione per gli operatori italiani e stranieri.

In alto i calici di Lessini Durello alla Prowein, in programma a Dusseldorf dal 13 al 15 marzo.
Le sapide bollicine di Verona e Vicenza saranno presenti alla fiera di riferimento per il mercato tedesco e per quello nord europeo al pad 15 A21, nello spazio dedicato al Consorzio di Tutela del Lessini Durello. Si tratta di un’occasione importante per la denominazione berico-scaligera che ha così l’occasione di farsi meglio conoscere durante la rassegna tedesca nata esclusivamente per gli operatori.
Particolarmente attesa la degustazione di Lessini Durello in calendario domenica 13, alle 11.00 all’interno dell’Area DE-SA (Pad 15 A21).

Quella di Prowein è sicuramente un’occasione importante per la denominazione che ha registrato nell’ultimo semestre dello scorso anno una crescita significativa nei consumi. In base agli ultimi dati IRI gli spumanti “alternativi”, classificati come “altri”, tra i quali rientra anche il Durello, registrano una crescita nei consumi del +5% a fronte di un +3% degli spumanti classificati come “tradizionali\1”.
Il Lessini Durello – 400 ettari distribuiti sulle colline tra Verona e Vicenza, la cui produzione si suddivide in metodo charmat per l’80% e metodo classico per il 20% – da vino della tradizione si afferma sempre di più oggi come vino scelto in particolare dai giovani consumatori, attratti dalle sue note fresche e fruttate che con un moderato contenuto alcolico assicurano comunque il gusto della convivialità senza gli eccessi che tolgono il piacere dello stare assieme.
Non a caso le bollicine di Verona e Vicenza corrono anche in Rete grazie a Top Italian Wine (www.topitalianwine.net), il portale dedicato al vino italiano di qualità che ha scelto il Consorzio del Lessini Durello come partner dei così detti “Corner shop”, vetrine commerciali per la valorizzazione di produzioni autoctone o delle etichette d’eccellenza e di nicchia di singoli produttori. I Corner Shop di fatto diventano strumenti complementari e necessari alla riuscita delle tradizionali forme di promozione realizzate attraverso le visite in azienda o durante le degustazioni organizzate in giro per l’Italia.

Il Lessini Durello è uno spumante dal gusto decisamente accattivante, adatto per i soddisfare i consumatori più curiosi ed attenti alle novità.
Questo spumante si distingue per una indubbia piacevolezza, è un vino fresco, sapido e fragrante che proprio per il suo stile conquista i consumatori, anche i più giovani, ed invita subito al secondo assaggio.
Viene prodotto dalle uve durella coltivate unicamente sulle colline dei Monti Lessini, al confine tra Verona e Vicenza, un terroir di origine vulcanica che rende queste uve particolarmente vocate alla spumantizzazione.
Nato da uva autoctona, il Durello spicca per carattere ed originalità.
Agli occhi si presenta con un colore giallo paglierino e con un perlage fine e persistente che ne preannuncia la vivacità nel calice. Al naso spiccano note minerali e di pietra focaia, a ricordare la natura vulcanica dei suoli d’origine. In bocca è sapido e fresco, con una mineralità che si equilibra sul finale con delicate note agrumate.
Un vino di impatto immediato, in grado di conquistare il gusto del consumatore tedesco.

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts