Punti di Vista

L’abito fa il monaco!

Al via la quarta edizione del Premio Mediterraneo Packaging (Pmp), la grande kermesse del Club Oliovinopeperoncino per premiare le aziende vinicole e olivicole dei Paesi del Mediterraneo al miglioramento della propria immagine. Entro il 30 aprile l’invio dei campioni.
Basta fare un vino o un olio di qualità per venderlo? Purtroppo no. La confezione è fondamentale per il prodotto, poiché determina il successo di un’operazione commerciale. Per i consumatori l’immagine di un prodotto è legata alla sua qualità: un buon packaging è sinonimo di pregevolezza del suo contenuto.

 

Per queste ragioni, abbiamo avviato il Premio Mediterraneo Packaging (Pmp) che quest’anno è alla 4° edizione, con l’intento di valorizzare e premiare l’impegno di quelle aziende italiane ed estere, con particolare riferimento al bacino del Mediterraneo, che hanno investito e continuano a farlo nel miglioramento dell’immagine del proprio prodotto.

 

Il Premio Packaging Mediterraneo è realizzato in partnership con l’Istituto di Istruzione Secondaria “Mattarella-Dolci” di Castellammare del Golfo (Tp), l’Istituto Vergani di Ferrara e l’Istituto “Persolino-Strocchi” di Faenza (Ra), coinvolgendo nelle scelte dei prodotti gli studenti quali futuri consumatori, oltre una commissione di esperti del settore.

 

Molte le novità dell’edizione di quest’anno. Oltre ai premi per le aziende vinicole e olivicole dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, riconoscimenti saranno assegnati anche alle agenzie grafiche che ne hanno curato il packaging e alle idee più innovative applicate alle confezioni.

 

Inoltre, Oliovinopeperoncino premierà il giornalista miglior comunicatore del vino e dell’olio. La premiazione si svolgerà nella splendida cornice di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani il 28 maggio 2016.

 

Le aziende dovranno iscriversi e inviare i campioni entro il 30 aprile 2016. Il regolamento del concorso si trova su www.egnews.it/premio-mediterraneo-packaging/ e per ogni ulteriore chiarimento gli interessati potranno rivolgersi alla redazione ai numeri 0533 995019 oppure 339 4097858, o inviare una mail a eg1@egnews.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Piero Rotolo

Direttore Responsabile vive a Castellammare del Golfo Trapani

Articoli correlati

Back to top button